Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIV n° 43
domenica 22 ottobre 2017, ore
ALTRI SPORT
Football Americano: derby e primato nel girone per gli Hogs
19.03.2017 21:00 di Napoli Magazine

Vipers-Hogs: 0-41

 

Si chiude con una netta affermazione degli Hogs il derby coi “cugini” dei Vipers Modena. Sicuramente gli Hogs erano indicati fra le favorite del campionato, ma che a contendergli il primato nel girone sarebbero stati i Vipers, ecco, questo non lo aveva pronosticato nessuno. Il risultato non è mai stato in discussione, col primo tempo chiuso in vantaggio dagli Hogs per 34 a 0. Primi 4 drive d’attacco dei porcellini tutti chiusi in touchdown, mentre i Vipers non sono mai riusciti a chiudere un down. 3 TD per Callegati, il primi su lancio e gli altri su corsa, uno per Buriani e un TD pass di Lazzaretti per Montecchi: le segnature nei primi 2 quarti. A queste si sono aggiunte 4 trasformazioni del piede di Iotti. Tutta in salita la partita per l’attacco dei Vipers, sempre sotto la pressione costante della difesa Hogs: partita maiuscola del LB Fantozzi che ha messo a segno 4 sack. Nei Vipers hanno certamente pesato diverse assenze  cui, purtroppo, durante l’incontro si è aggiunto l’infortunio del QB titolare Barile. Solo nel 3° quarto arriva la prima chiusura di down delle vipere, con Barile che pesca l’ex di turno, Trenti per una spettacolare ricezione di 35 yard. Non riesce però a dare continuità l’attacco modenese a questa fiammata e arriva il 4° TD di Callegati che fissa il punteggio sul 41 a 0. Sul finire dell’ultimo quarto, a sorpresa, i Vipers fintano il punt e lanciano profondo per il TE Grazia, incompleto, ma pass interference.  Il viaggio nella red zone, però , si interrompe per la pronta risposta della difesa reggiana, poi è fischio finale. Gli Hogs, una volta blindato il punteggio, hanno dato spazio ai giovanissimi under 17: si sono così viste le corse di Sabbioni e Ferrari, un intercetto di Moutachakkir (annullato per un fallo),  e in linea di attacco e di difesa sono stati i rookie a giocare il secondo tempo. Coach Rossi e Cavazzoni hanno fatto ruotare i giocatori, permettendo così a molti ragazzi della giovanile di fare esperienza nella serie maggiore. Come promesso ad inizio stagione da coach Rossi, sono stati inseriti parecchi schemi di lancio e pur rimanendo le corse il loro marchio di fabbrica, gli Hogs guidati da Lazzaretti hanno “bombardato” molto più del solito.  Partita corretta su entrambi i fronti, anche se purtroppo nei Vipers si sono visti diversi ragazzi uscire infortunati. Il team augura a tutti una pronta guarigione sperando nel recupero di tutti  gli atleti per il 27 maggio, giorno del match di ritorno in casa reggiana. Ora gli Hogs pensano già alla prossima partita che vedrà ospiti a Scandiano i Mad Bulls Barletta. Missione vincere per restare in testa al girone e ipotecare i play off.

ULTIMISSIME ALTRI SPORT
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>>