Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIV n° 35
lunedì 21 agosto 2017, ore
IL SONDAGGIO
RISULTATI
VOTA
ALTRI SPORT
Pallavolo, Lp Pharm Napoli titanica in trasferta contro la Link Campus University Stabiae: vittoria 3-0 e terzo posto
20.03.2017 23:00 di Napoli Magazine

CASTELLAMMARE DI STABIA – Titanica Lp Pharm Napoli. In trasferta a Castellammare di Stabia contro la Link Campus University gioca la migliore gara della sua stagione e annienta le avversarie che prima di questo match avevano un punto di vantaggio sulle partenopee. Gara mai in discussione con capitan Foniciello (in giornata di grazia) e compagne che vincono 3-0 soffrendo solamente nel primo parziale. Poi dominio assoluto per tutto il match. A dimostrazione che questa squadra merita, e vuole a tutti i cosi, i play off.

 

PRIMO SET. Primo punto del match che porta la firma di Foniciello: diagonale vincente e 0-1. Subito ace di Astarita e 0-2. Il vantaggio delle partenopee aumenta fino al 2-6 quando Muzio trova un perfetto mani e fuori. Sempre la centrale Astarita vince un rimpallo a rete e porta le due squadre al riposo per il primo time-out tecnico sul 5-8. Al rientro in campo break delle stabiesi e 8 pari. Punto a punto. Appena la Link Campus University prova ad allungare (12-14) coach Eliseo chiama ‘discrezionale’. Quando Corallo trova il servizio vincente Castellammare conquista i 5 punti di vantaggio (14-19). La massima distanza tra le due formazioni arriva 16-22, poi arriva un cambio azzeccatissimo: fuori Muzio, dentro Biscardi. E’ la giovane schiacciatrice calabrese è una furia: prima in parallela poi con un mani e fuori e la contesa torna in parità a 22. Foniciello trova un diagonale nei tre metri per il sorpasso. Servizio out della Nemesi e primo set point della Lp Pharm. Ma si va ai vantaggi. Si cambia campo 24-26 con un attacco da urlo dell’opposto di Napoli che piega la difesa avversaria.

 

SECONDO SET. Si parte subito con l’ace di Cammisa. Poi si va punto a punto fino al 5-5. Tocco di seconda di Mercanti che non passa e finisce in rete e le padroni di casa riescono a conquistare il +2 (7-5). Al time-out tecnico le stabiesi hanno sempre due punti da amministrare. Il divario diventa di 4 punti quando Matarazzo trova due servizi vincenti consecutivi (12-8). La Lp Pharm Napoli però inizia ad accelerare: ace di Astarita, diagonale di Foniciello, difese super del libero Mazzarini, due aces di fila di Russo e la partita cambia totalmente. Il tabellone riporta 13-15. E con questi due punti di vantaggio le napoletane vanno al riposo anche al secondo time-out. Al rientro in campo Cammisa viene servita puntualmente da Mercanti e puntualmente va a terra: sono tutti suoi i 4 punti fino al 16-20. Poi sale in cattedra Astarita: grazie ai suoi due muri consecutivi prima regala 7 set point e poi il 2-0 nei set ‘stoppando’ le rivali.

 

TERZO SET. Tanto equilibrio nel terzo parziale tanto che al time-out tecnico c’è solo un punto tra le due squadre. Ma è avanti è ancora la squadra del presidente Bindi. Astarita sfrutta una difesa errata della Link Campus e poi Cammisa passa in diagonale e il risultato arriva sul 7-10. Foniciello, in serata di grazia, sigla due punti (un attacco e un muro) per il +4 (8-12). E al secondo time-out tecnico (dopo l’ace di Foniciello e il muro di Russo) le ragazze di coach Eliseo hanno ancora 4 punti di vantaggio da conservare gelosamente (12-16). Sul 12-18 coach D’Auria chiama ‘discrezionale’ per fermare l’onda d’urto avversaria. Foniciello e Cammisa allungano: 13-20. I tre punti ormai sono in tasca: arrivano 10 match point (14-24). Ne viene annullato solo uno. Il match finisce 3-0 con l’ultimo parziale che si chiude 15-25.

 

INTERVISTE. Sugli spalti presente anche il patron della Lp Pharm, sponsor del club, Luca Puricelli, che si congratula con la squadra: “Stasera ho visto un gruppo unito ed è quello che voglio vedere sempre per raggiungere il nostro obiettivo. Alle ragazze posso dire solo brave, mi stanno dando tante soddisfazioni e regalando emozioni. Adesso ci siamo: il pubblico diventa sempre più caloroso e dobbiamo premiare anche coloro che ci seguono sia in casa che fuori. Il traguardo è più vicino e possiamo avvicinarci ancora di più già sabato prossimo contro Modica: ci sarà una sorpresa che vi lascerà a bocca aperta. Vinciamo insieme, perché questi sono i successi più belli”.

 

LINK CAMPUS UNIVERSITY CASTELLAMMARE DI STABIA – LP PHARM NAPOLI 0-3 (24-26; 17-25; 15-25)

 

LINK CAMPUS UNIVERSITY CASTELLAMMARE DI STABIA: Giaquinto, Di Cristo, Salpietro, Ammendola (L), Di Lorenzo, Saetta (L2), Matarazzo, Palladino, Russo, Somma, Corallo, Staiano. All. D’Auria

 

LP PHARM NAPOLI: Mazzarini (L), Foniciello, Lubrano, Morra, Mercanti, Biscardi, Russo, Cammisa, Astarita, Muzio, Pelella, Rapillo (L2), Di Gennaro. All. Eliseo. Secondo all. Rotunno

 

ARBITRI: Carmine Napolitano e Gennaro Galano di Napoli

ULTIMISSIME ALTRI SPORT
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>>