Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIV n° 18
martedì 25 aprile 2017, ore
IL SONDAGGIO
RISULTATI
VOTA
L'APPUNTO
L'APPUNTO - N. Marciano: "Marek, 100 volte grazie!"
25.09.2016 23:54 di Napoli Magazine

NAPOLI - Grazie. Grazie a questo Napoli, grazie a Manolo, grazie a Marek e a Zielinski. Chiariamo: vincere era quasi un dovere per archiviare definitivamente la notte del Marassi, quella delle reti inviolate e dei rigori negati. E il Napoli ha vinto. In uno stadio casalingo poco pieno, il Napoli ne rifila, infatti, due al Chievo nella notte in cui Manolo ritrova il Gol e Marek arriva ad una quota a tre cifre: 100. Cento volte in rete per lo slovacco napoletano, leader oramai indiscusso di un Napoli altrettanto indiscutibile. Un Napoli che fa il suo gioco, spettacolo. Manca ancora la rete di Lorenzo, generoso assist man insieme a Josè. Il 24 di Frattamaggiore nella ripresa cede il posto al compagno belga, asso di questo Napoli dalla panchina lunga, lunghissima, tanto che in tanti aspettano ancora trepidanti di poter dire la loro indossando i colori del cielo e del mare di questa meraviglia all'ombra del Vesuvio. Ma gli assi la formazione di mister Sarri non ce li ha solo nel tridente offensivo: applausi meritati per Zielinski che assieme all'uomo-doppietta Milik fa parlare Napoli polacco. Arkadiusz al San Paolo manca il gol ma poco male: il Napoli vince, merita di vincere e vince grazie a tutti, dalla punta italiana all'estremo difensore spagnolo e finanche grazie al napoletano San Gennaro: di quest'ultimo infatti, è il merito del gol mancato del compaesano in maglia gialla. Nella notte di Fuorigrotta si vede un gran bel Napoli: unito negli spogliatoi, compatto nel gioco, combattivo sul campo. Un Napoli al top della sua forma dove non c'è spazio per le polemiche societarie zittite da un signor mister, vero collante degli 11 leoni che lo seguono e lo ammirano, a giusta ragione. Il Napoli vince, per merito suo. La ancora prima in classifica pure, ma per merito dei padroni di casa avversari. Tant'è. Il Napoli vince, dicevamo, e (mi) regala la gioia di spegnere serenamente le candeline su una torta, dove c'è posto per un desiderio speciale dedicato agli azzurri: fate sognare, così come stasera, sempre; giocate a testa alta, per passione, amore e dedizione e sarà così che ogni gol fatto sarà un gol dedicato a Napoli e ai napoletani. Specie nel giorno del loro compleanno...

 

 

Nunzia Marciano

 

Napoli Magazine

 

Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com

ULTIMISSIME L'APPUNTO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>>