Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIV n° 18
martedì 25 aprile 2017, ore
IL SONDAGGIO
RISULTATI
VOTA
CALCIO
Calcio, Marino: "Voci che mi vorrebbero alla Lazio come d.g.? Preferisco non commentare"
20.03.2017 17:26 di Napoli Magazine

Una voce diventata insistente negli ultimi giorni. “Tare nuovo ds dell’Inter, la Lazio prende Marino al suo posto”. Esatto, Pierpaolo Marino, ora senza squadra ma ex braccio destro di De Laurentiis a Napoli e responsabile dell’area tecnica dell’Atalanta fino ad agosto 2015. Finzione o realtà? Una via di…mezzo.  Secondo quanto raccolto in esclusiva da Laziopress.it, Lotito avrebbe infatti sì contattato Marino ma non per fargli sostituire Tare. L’albanese continuerà a occupare la carica di direttore sportivo biancoceleste, è intoccabile per il presidente laziale. L’idea Marino nasce dalla candidatura a nuovo capo della Serie B da parte di Lotito, in caso di vittoria servirebbe un’altra figura all’interno della società per evitare un conflitto di interessi. Così l’ex Napoli si inserirebbe alla perfezione nel ruolo di direttore generale, figura occupata ad esempio da Baldissoni nella Roma. Si occuperebbe principalmente del rapporto con i media, sarebbe il primo a mettere la faccia davanti le telecamere. Va anche detto che il primo profilo contattato è stato Pietro Lo Monaco, ora dg del Catania: tutto però è saltato quando quest’ultimo ha chiesto anche potere sul mercato, settore che è solo di Tare. Ci sarebbero quindi tre uomini a sostegno di Lotito: Tare con il mercato, Marino con i media e Peruzzi con la squadra. Per provare a saperne di più, la redazione di Laziopress.it ha provato a sentire in esclusiva proprio Marino, che non si è voluto sbilanciare: “Ho sentito anche io le voci che mi vorrebbero alla Lazio, preferisco però non commentare”. Verità o pretattica? Al tempo la risposta.

ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>>