Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIV n° 14
mercoledì 29 marzo 2017, ore
IL SONDAGGIO
RISULTATI
VOTA
FOCUS AZZURRO
FOCUS AZZURRO - Cammaroto a "NM": "Napoli, è partito l'assalto a Muriel! Ecco il costo del bomber, idea quadriennale da 1.2 milioni"
23.11.2016 16:54 di Napoli Magazine

NAPOLI - E' partito l'assalto del Napoli a Muriel. De Laurentiis e Ferrero ne hanno parlato e c'è il nulla osta del presidente blucerchiato ad una trattativa per portare a gennaio il bomber colombiano in maglia azzurra. Dopo i primi corteggiamenti, i partenopei stanno passando ai fatti per arrivare al dentro o fuori sull'attaccante blucerchiato che è il pallino di Adl per il mercato di gennaio e ha il gradimento di Sarri. Il Napoli è entrato nell'ordine di idee di proporre a Muriel un quadriennale a 1,2 milioni più bonus, proposta di partenza che potrebbe anche essere migliorata e che dovrebbe essere presentata in settimana entrante. Muriel al momento guadagna 700 mila euro l'anno alla Samp. Sul cartellino Ferrero chiede 28 milioni, che potrebbero scendere a 26, anche alla luce dei grandi rapporti di amicizia tra il presidente della Samp e Adl. Al momento l'unico vero ostacolo per il passaggio di Muriel al Napoli è rappresentato da Giampaolo, perché il tecnico dei liguri che vorrebbe a tutti i costi tenere Muriel sino a fine stagione e non ha affatto gradito le voci di questi giorni che prospettano la cessione del suo centravanti nel mercato invernale. Solo lui potrebbe far saltare l'affare, nel quale non rientrerebbe Gabbiadini, sempre più avviato verso l'estero con relativa cessione definitiva. Domenica allo "Scida" di Crotone è attesa la presenza di un osservatore azzurro per seguire nuovamente il colombiano, il cui mix di tecnica e velocità consentirebbe al Napoli di avere sia un sostituto di Milik nell'immediato a gennaio e all'occorrenza poi anche un partner d'attacco del polacco. Continuano le voci su Pavoletti, ma non ci sono riscontri. Il giocatore ha subito alcuni infortuni in rapida successione e adesso gli è stato riscontrato un trauma contusivo-distorsivo del ginocchio sinistro, con interessamento di primo grado del legamento collaterale interno: sarebbe una follia se il Napoli con Milik attualmente rotto decidesse affidarsi a un altro giocatore che ha problemi al ginocchio. Non credo che accadrà, quanto piuttosto pare sia l'entourage del giocatore che spinge sul Napoli affinchè vada Pavoletti, mentre ad oggi gli obiettivi sono cambiati. Pavoletti, per altro, sa che al ritorno di Milik finirebbe in panchina e lo stesso accadrebbe in futuro, quando verrebbe considerato a Napoli un panchinaro.

 

 

Emanuele Cammaroto

 

Napoli Magazine

 

Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com 

ULTIMISSIME FOCUS AZZURRO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>>