Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIV n° 35
martedì 22 agosto 2017, ore
G-FACTOR
G-FACTOR - Gianfranco Lucariello: "Napoli a caccia di Madama"
04.06.2016 13:13 di Napoli Magazine

NAPOLI - A caccia di Madama, l’obiettivo numero uno del Napoli per la prossima stagione è stato già fissato da don Aurelio e dal mister tosco-napoletano nell’appuntamento di qualche settimana fa, a Roma, alla Fimauro, per il rinnovo del contratto del tecnico. All’ordine del giorno, naturalmente, anche una interessante e necessaria chiacchierata sugli obiettivi di stagione. Ben noti del resto. E non poteva essere diversamente. Non è una novità, certo, ma una conferma assoluta: c’è la Juve nel mirino per il team guidato dal timoniere Sarri che a gennaio scorso assaporò il profumo del primo posto, prima di cadere a Torino in una partita-beffa. Le conseguenze si conoscono, i contraccolpi di quel match quasi interamente governato dal Napoli furono micidiali. Una questione di maturità per una squadra ed un gruppo in cui inculcare la mentalità vincente? Beh, non fu e non è soltanto quello il problema della squadra del cuore che probabilmente con rinforzi adeguati avrebbe potuto fare di più nell’immane battaglia con la Vecchia Signora. C’è rimasto male anche don Aurelio, che per la verità si è un po’ mangiato le mani per non aver offerto a Sarri qualche calciatore di maggiore qualità nella sessione suppletiva di calciomercato per dare più forza al gruppo e la possibilità al tecnico di operare scelte diverse e più opportune. Ormai è andata come è andata pur considerando la marcia irresistibile assunta dalla Signora Omicidi: quell’occasione storica non sfruttata adeguatamente appartiene ormai ad un passato che va in archivio accompagnato tuttavia da un fortissimo rammarico e perché no, da tanta rabbia in corpo. Già, la gente ne ha ancora tantissima dentro e mal digerisce discorsi che riguardano la differenza di fatturato e di ingaggi che molto spesso gli addetti ai lavori di dentro tirano fuori per tenere calma la piazza, bruciando tra l’altro sogni che tuttavia si possono anche realizzare, malgrado il gap. Diciamola tutta, grazie alla Champions sul Napoli arriva una pioggia d’oro che darà modo al club di migliorare l’organico a tutti i livelli e sotto ogni profilo. E soprattutto si potrà evitare di cedere Higuain che apparentemente – sembra - ha lasciato trasparire la sua volontà di restare in azzurro. Insomma per dare qualcosa in più a Sarri per quanto riguarda la rosa, non c’è bisogno di incassare i 94 milioni fissati nella clausola rescissoria. Il Pipita è d’altronde il nemico numero uno di Madama e nella prossima stagione serviranno soprattutto i suoi gol nell’eterna sfida che si rinnoverà con la squadra di Allegri, per il tutto per tutto.

 

 

Gianfranco Lucariello

 

Napoli Magazine

 

Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte:www.napolimagazine.com

ULTIMISSIME G-FACTOR
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>>