Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIV n° 48
martedì 21 novembre 2017, ore
IL SONDAGGIO
RISULTATI
VOTA
G-FACTOR
G-FACTOR - Lucariello scrive su "NM": "Basta! Giù le mani dal Magnifico!"
08.09.2017 19:55 di Napoli Magazine

NAPOLI - Indietro. State indietro e giù le mani dal Magnifico. Due in particolare i destinatari del categorico imperativo dettato dal popolo azzurro e da tutta Napoli: il superaffarista procuratore Mino Raiola ed anche il cittì Ventura. Negli ultimissimi tempi ne hanno combinate di belle a spese del talentuoso scugnizzo, futuro capitano della squadra di Sarri. Ma che è venuto allo scoperto per realizzare un immaginabile piano è il manager dei calciatori più bravi e famosi che ha posto gli occhi sul giovanotto di Frattamaggiore, adorato dalla Torcida del S. Paolo e che si è cucito addosso la maglietta azzurra attraverso l'accordo con il club di De Laurentiis che ha aperto il portafogli. Ebbene dal giro di voci Lorenzo rientrerebbe nei progetti di Raiola prossimo ad assumere la sua procura. C'è pure da chiedersi da chi sono state alimentate le voci di un forte interessamento del Barcellona per Insigne. Voci o no si è scatenato il patron che conoscendo Raiola ha sospettato e temuto il peggio. Irritatissimo ha preso posizione: "Raiola deve passare sul mio cadavere", con giusta ragione. Il progetto per portate via Insigne dal Napoli può apparire d'altra parte anche chiaro. La strategia apparentemente raffinata è comunque pedestre e ripetitiva. E ricalca copioni già noti al Napoli. A suon di pesantissime battute lo scontro che scoppiò tra Raiola e Adl quando Hamsik, imbeccato ad arte, annunciò di voler lasciare il Napoli per andare al Milan. Beh, lo slovacco ci pensò su e dopo giornate di fuoco diffuse la sua scelta assoluta, restare in azzurro. Adesso però c'è il rischio di aprire un altro capitolo con Lorenzo Insigne sottoposto alle lusinghe di maglie diverse caricate da offerte dorate. Il patron ha puntato i piedi ma basterà per distogliere Raiola che ha lanciato tra i piedi di Adl un'altra bombetta: "Sarri andrà via grazie alla clausola rescissoria", non è mica una novità la clausola. Piuttosto stupisce il comportamento di Raiola che chissà perchè è tornato su di una situazione nota a tutti, nel momento di avvio di una stagione in cui il Napoli si giocherà tutto? Mah. Un altro capitolo su Insigne lo ha aperto Ventura che potrebbe e dovrebbe operare un'ampia riflessione sul modulo e sull'utilizzazione al meglio della sua truppa, soprattutto di Insigne mandato allo sbaraglio e totalmente sprecato in un team senza nè capo nè coda e sottoposto a critiche infamanti.

 

 

Gianfranco Lucariello

 

Napoli Magazine

 

Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com 

ULTIMISSIME G-FACTOR
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>>