Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIV n° 4
sabato 21 gennaio 2017, ore
IL SONDAGGIO
RISULTATI
VOTA
IN PRIMO PIANO
MERCATO - Cammaroto svela a NM: "Napoli, Cragno come vice Reina, sfuma Perin, De Sciglio dice no, ultime su Rafael, Koulibaly, Darmian e Conti"
12.01.2017 19:52 di Napoli Magazine

NAPOLI - La strada del mercato invernale ed estivo del Napoli è ormai tracciata. Giuntoli è alla finestra per eventuali occasioni dell'ultima ora di gennaio e nel mentre sta chiudendo gli acquisti di Cragno e Ciciretti per giugno. Poi sarà la volta della cessione di Gabbiadini per 20 milioni all'estero e a meno di cataclismi non dovrebbero esserci altri movimenti. Nel mirino per il 2017-2018 c'è Yarmolenko della Dinamo Kiev ma gli ucraini chiedono cifre stratosferiche, ovvero 30 milioni per il cartellino. A quelle condizioni il Napoli non ci sta e allora Giuntoli si sta dedicando per adesso al mercato di "casa nostra", portandosi avanti con il lavoro e togliendo alla concorrenza i due giovani del Benevento che sono davvero talenti molto interessanti. Per la porta il Napoli è entrato nell'ordine di idee di sbarazzarsi sia di Sepe che di Rafael. Nel primo caso non c'è feeling con Sarri, nel secondo siamo ai titoli di coda e se il brasiliano è ancora a Castel Volturno è perché sono arrivate soltanto richieste dall'estero e anche dall'Italia tutte con la formula del prestito. Ma il Napoli non ha nessuna intenzione di accollarsi lo stipendio di Rafael per 6 mesi o per 18 anche perchè guadagna la bellezza di 1 milione 200 mila euro, ovvero più di Koulibaly e lo stesso di Mertens. Rafael ha un contratto sino al 2019 e il Napoli lo cederà soltanto a titolo definitivo nel caso dovessero esserci le condizioni sulla valutazione del cartellino. I piani della società partenopea per la prossima stagione prevedevano l'acquisto di Perin che però si è rotto, e allora arriverà Cragno che farà il secondo e non è affatto da escludere che Reina venga confermato per un'altra annata. Non mi scandalizzerebbe la permanenza del portiere spagnolo, e dico che se il Napoli ha vinto uno scudetto con il non impeccabile Garella, non vedo perché non possa lottare per lo scudetto con Reina. In difesa a fine campionato verrà congedato Maggio ma De Sciglio ha rifiutato la maglia azzurra. Darmian ha mostrato anche lui di gradire altre destinazioni e allora il nome giusto potrebbe arrivare dall'estero. L'Atalanta chiede la luna per Conti e il Napoli non può farsi prendere per la gola. In difesa tutto dipenderà da Koulibaly che a giugno scatenerà un'asta superiore ai 60 milioni. Auguriamoci che rimanga ma realisticamente non sarà semplice trattenere il miglior difensore del mondo.

 

 

Emanuele Cammaroto

 

Napoli Magazine

 

Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com

ULTIMISSIME IN PRIMO PIANO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>>