Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIV n° 27
giovedì 29 giugno 2017, ore
IL SONDAGGIO
RISULTATI
VOTA
IN PRIMO PIANO
AUDIO - Napoli, Hysaj: "Obiettivo secondo posto, siamo un grande gruppo, come fratelli"
13.04.2017 14:35 di Napoli Magazine

NAPOLI - Elseid Hysaj, terzino del Napoli, ha rilasciato un'intervista esclusiva a Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": "Bella vittoria contro la Lazio, bisognava vincere per assicurare qualcosa per la Champions, abbiamo dimostrato di essere un grande gruppo, siamo uniti e maturi. Abbiamo dimostrato che stiamo andando nella direzione giusta, speriamo di continuare così nelle prossime partite. Non abbiamo subito gol contro la Lazio? E' bello non prendere gol, abbiamo giocatori importanti avanti che possono segnare in qualsiasi momento, speriamo di continuare così a non prendere gol. Obiettivo secondo posto? Il primo pensiero dalla mattina alla sera è arrivare al secondo posto, siamo una squadra che ci crede, penso che ci arriveremo piano piano. Gara contro l'Udinese? E' una partita fastidiosa, l'Udinese ha dato fastidio a tanti avversari, speriamo di continuare con quell'atteggimanto e l'obiettivo in testa, poi sabato vedremo. Saremo i primi a voler conquistare la Champions. Bella prova nelle gare contro la Juventus? Le partite contro grandi squadre possono dare qualcosa in più, ci ha dato più convinzione. Siamo un grande gruppo e si sta vedendo anche in campo. Il Real Madrid? E' una grandissima squadra, ho cercato di fermare Cristiano Ronaldo, son contento che non abbia segnato, è perfetto, il più forte, ma son contento che abbiamo fatto bene, dobbiamo migliorare alcune cose. Sogno Scudetto? E' un'idea che mi piace come alla gente che aspetta da un paio d'anni di vincere qualcosa, ho lo stesso sentimaento, lavoriamo per questo. Siamo una grande squadra, un  grande gruppo, stiamo crescendo, anche io devo farlo, siamo sula strada giusta,  e con l'aiuto del mister e dello staff possiamo fare bene. Il calcio non è lavoro ma è una passione e un gioco, vai in campo per divertirti, lo fai da piccolo, arrivi a questi livelli, è un sogno, devi divertirti e a fine partita essere ancora più felice per quello che hai fatto. In attacco ci pensano i tre piccoletti davanti e pure quelli in panchina son pronti per dare il massimo per  questa squadra. Insigne? Impariamo a vicenda tra difensori e attaccanti. Siamo un grande gruppo, stiamo tutti bene insieme a ridere, scherzare, divertirci, è la cosa più importante stare bene, è questa la famiglia, si passa con loro la maggior parte del tempo, sono come fratelli, stiamo benissimo insieme e questo mi piace pure". Ad Hysaj viene fatto ascoltare un messaggio da parte di Paolo Tramezzani che gli dice: "Ciao bimbo, ti seguo sempre, ti voglio bene. Sono convinto che farai una grande carriera e mi auguro che resterai nel Napoli". Hysaj commenta: "E' un grande allenatore".

 

 

 

Rosa Petrazzuolo

 

Napoli Magazine

 

Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com

ULTIMISSIME IN PRIMO PIANO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>>