Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIV n° 43
venerdì 20 ottobre 2017, ore
IL SONDAGGIO
RISULTATI
VOTA
IN PRIMO PIANO
SUPER DRIES - Mertens: "Abbiamo fatto vedere che siamo una squadra forte, campionato lungo"
17.09.2017 16:58 di Napoli Magazine

NAPOLI - Dries Mertens, attaccante del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Premium Sport dopo la vittoria contro il Benevento. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": "Sappiamo che possiamo fare bene, oggi abbiamo fatto vedere che siamo una squadra forte. Anche Jorginho voleva tirare i rigori? Il mister dice sempre che possiamo tirarli Jorginho o io, lui ha fatto gol quando c'erano sua mamma e sua sorella, oggi non potevo lasciarglielo (ride, ndr). Risposta ai gol di Dybala? E' uno stimolo per me, voglio fare bene per me e per la squadra, vinciamo e perdiamo insieme, è la cosa più importante. Il campionato è lungo, stanno facendo bene anche Juve e Inter, vediamo. Hamsik? Sappiamo le sue qualità, non siamo preoccupati per questo".

 

Ai microfoni di Sky Sport HD, nel post partita del San Paolo, l’attaccante del Napoli Dries Mertens.

 

 

Una vittoria che rappresenta anche un segnale, dopo la sconfitta in Champions

Si, il segnale è che devi stare lì, vogliamo sempre fare bene, giocare bene e divertirci in campo e oggi l’abbiamo fatto. Secondo me, questa è la cosa più importante.

 

Questione di mentalità?

Si, ma le altre squadre cominciano a studiare il nostro gioco e fanno di tutto per non farci giocare. Poi, dobbiamo dire che lo Shakhtar è una grande squadra, palleggiamo bene, hanno giocatori importanti, noi proviamo sempre a fare il nostro gioco, qualche volta non ci riesce e devi giocare in modo differente. Con un po’ di fortuna potevamo fare il 2-2 e sarebbe stata un’altra storia.

 

Juventus, Inter e Napoli, il campionato è tra queste tre squadre, oppure è un po’ presto?

Troppo presto, il campionato è ancora lungo, vediamo partita dopo partita e dopo vedremo.

 

Hai fatto tripletta, ma ti sei accorto di Sarri che ti chiamava per dirti di far battere il rigore a Hamsik?

No, non ho sentito.

ULTIMISSIME IN PRIMO PIANO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>>