Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIV n° 22
sabato 27 maggio 2017, ore
IL SONDAGGIO
RISULTATI
VOTA
MISTER Z
MR Z - Napoli, mantenere la calma!
08.03.2016 18:01 di Napoli Magazine

NAPOLI - Mantenere la calma. Continuare a giocare il calcio scintillante di cui siamo stati abituati a godere sin dall'inizio della stagione. Dare una ripassatina agli schemi difensivi per tornare a quella organizzazione perfetta che per un lungo periodo aveva fatto della retroguardia del Napoli un reparto ermetico. A questo devono pensare Sarri ed i calciatori. Soltanto a questo e a niente altro. La squadra ha una sola necessità: rimanere concentrata sulle partite che l'attendono ed in particolare sui prossimi quattro appuntamenti (Palermo, Genoa, Udinese e Verona) dai quali è indispensabile portare a casa altri 12 punti. Si può fare. Il Napoli ha tutte le potenzialità e le carte in regola per continuare su questa strada di successi imboccata sabato scorso con il Chievo. Gli azzurri non devono fare l'errore di guardare continuamente avanti ed indietro, come un ciclista che, in vista del traguardo, non sa se consumare energie per andare a riprendere un avversario autore di un tentativo di fuga o rimanere vigile a controllare le spalle per non venire sorpreso da un inseguitore in rimonta. Questo è il momento di pensare a se stessi e di fare la propria strada con convinzione e determinazione. Chi è esterno alla squadra è invece autorizzato a fare previsioni e conteggi e, dunque, anche a domandarsi: possono continuare a vincere sempre Juventus e Roma, vale a dire le squadre che precedono e seguono il Napoli in classifica? E' difficile ipotizzare che chi viene da periodi positivi così lunghi e fruttuosi possa continuare ad andare avanti fino alla fine del campionato senza incorrere in inciampi e brusche frenate. Non è questione di gufare. E' piuttosto nelle regole non scritte del calcio. Dopo lunghe galoppate a velocità supersonica si finisce inevitabilmente per rischiare la rottura. Adesso, ad esempio, ci si mettono anche gli impegni in Champions League (presumibilmente gli ultimi della stagione) a portare via a Juventus e Roma preziose energie. Il Napoli, invece, può preparare con calma e concentrazione i suoi prossimi impegni di campionato, senza sprecare una stilla si sudore in più. Perciò si deve rimanere calmi, guardando soltanto ai propri appuntamenti. Di scudetto credo che in questo momento meno ne parliamo e meglio stiamo. Aspettiamo almeno questo ciclo di quattro partite e vediamo che cosa succede. Il tempo per sognare in grande, eventualmente,  verrà più in là.

 

 

Mario Zaccaria

 

Napoli Magazine

 

Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte:www.napolimagazine.com

ULTIMISSIME MISTER Z
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>>