Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XV n° 29
sabato 21 luglio 2018, ore
IL SONDAGGIO
RISULTATI
VOTA
IN VETRINA
MR Z - Napoli, una delle settimane più importanti della storia recente!
16.01.2018 12:27 di Napoli Magazine

NAPOLI - La settimana che è appena cominciata è una delle più importanti e delicate della storia recente del Napoli. Non è un caso che Sarri, con una decisione assolutamente condivisibile, abbia chiesto (ed ottenuto) dai suoi giocatori un rientro anticipato dalle vacanze di inizio anno. Il Napoli domenica nell'insopportabile anticipo di ora di pranzo si gioca con l'Atalanta una grande fetta del proprio futuro. Quello di Bergamo è infatti l'appuntamento più insidioso e complicato che in questa fase del campionato potesse capitare agli azzurri. I motivi per i quali si deve essere preoccupati sono diversi. Il primo è che il Napoli ciclicamente non ha mai brillato nella prima uscita dopo le vacanze di fine anno e questa tradizione che si rinnova quasi sempre non  può essere dovuta al caso. In secondo luogo c'è lo stato di forma degli avversari che, almeno fino all'Epifania, era straordinario, come confermano i loro risultati. Infine c'è l'eliminazione dei partenopei dalla Coppa Italia per mano proprio dell'Atalanta che costituisce un precedente tanto recente quanto inquietante. Una vittoria a Bergamo, proprio per le difficoltà che sono concentrate in questo match, dimostrerebbe che l'annata del Napoli è veramente speciale e che ostacoli che fino alla passata stagione ne avrebbero sicuramente rallentato la corsa, quest'anno possono essere tutti superati. Dunque ci vuole concentrazione e rabbia agonistica ed è certamente su questo che Sarri starà lavorando in questi giorni e in queste ore. Serve applicazione e serenità per arrivare nel modo migliore ad affrontare questa partita su un campo che al Napoli ha procurato sempre problemi. E a proposito di serenità, speriamo che la questione Verdi sia risolta entro il più breve tempo possibile perché è indubbio che i calciatori, per quanti sforzi facciano gli allenatori di tenerli raccolti e concentrati sugli allenamenti e sulle attività di contorno in preparazione di una gara, non sono robot e finiscono in qualche modo sempre per risentire degli avvenimenti esterni. Tutti hanno le orecchie tese per capire e per sapere se è vero che Verdi arriverà. Si tratta di un' inevitabile distrazione dalla concentrazione della partita che non fa bene. A quanto pare l'annuncio dovrebbe arrivare da un momento all'altro e Verdi potrebbe essere a Napoli addirittura prima ancora che la squadra salga sull'aereo che la porterà allo scalo di Orio al Serio. L'auspicio è che non cominci una delle solite fiction a puntate che contraddistingue tutti i contratti dei calciatori azzurri e della quale non si vede mai la fine. Il Napoli ora ha bisogno solo di pensare alla vittoria.

 

 

Mario Zaccaria

 

Napoli Magazine

 

Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte:www.napolimagazine.com

ULTIMISSIME IN VETRINA
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in