Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIV n° 18
mercoledì 26 aprile 2017, ore
VIDEO
VIDEO - Antonio Petrazzuolo a Premium Sport: "Napoli penalizzato dall'errore di Valeri, la Juventus è forte e non ha bisogno di assist"
01.03.2017 18:56 di Napoli Magazine

NAPOLI - Antonio Petrazzuolo, direttore di "Napoli Magazine", ha fatto il punto sul Napoli a Premium Sport, durante il programma "Premium Sport News", condotto da Roberto Ciarapica, con Stefania Scordio al touch screen: "Bisogna essere onesti nelle analisi. Il Napoli non ha certamente brillato a Torino. Ci sono stati errori in difesa abbastanza evidenti. Il primo rigore? Ci può stare, perchè il pestone di Koulibaly c'è stato. Ma sul secondo rigore concesso ai bianconeri c'è poco da commentare. Non viene concesso un rigore per fallo su Albiol, riparte la Juventus in grande rapidità, Reina tocca la palla anticipando Cuadrado, poi successivamente lo travolge e viene concesso il penalty. In questo il Napoli ha subito il danno e la beffa. Da qui nasce la rabbia. Nessuno vuole negare che fisicamente la squadra non sia apparsa brillante. La Juventus ha mostrato la sua forza, ma non ha bisogno di questo tipo di assist. Sul 2-1 la partita era ancora aperta, sul 3-1 il discorso cambia. Servirà un'impresa nella gara di ritorno, e la rabbia aumenta perchè si va ad aggiungere all'altra impresa da tentare contro il Real Madrid. Roma-Napoli è, a mio avviso, la gara più importante: e' una sfida che può valere doppio. Poi che la società parli o meno, bisogna fare i fatti in campo. Dispiace che anzichè soffermarci sul momento di forma del Napoli si debba parlare degli arbitri. L'errore di Valeri è apparso molto chiaro. De Laurentiis vorrebbe schierare la Primavera nel match di ritorno contro la Juve? E' venuta fuori quest'indiscrezione, a caldo, ma al di lò di quello che può essere uno sfogo del momento, c'è da dire che non è un risultato impossibile da recuperare, tenendo conto del fattore campo. Il Napoli è in un momento cruciale della stagione e non può venir meno. Il futuro di Sarri? Dopo 14 risultati utili consecutivi, non si può parlare di crisi. Il bel gioco piace a tutti, poi le conclusioni si tireranno a fine stagione. La qualificazione Champions resta il vero obiettivo da centrare. Il matrimonio può continuare. Certo dipende dai risultati. Milik? E' sempre molto spavaldo nelle dichiarazioni e fa bene. Mertens, a mio avviso, giocherà contro la Roma: nelle ultime partite non ha mostrato un rendimento straordinario, forse per questo motivo Sarri ha pensato di rispolverare Milik. Gabbiadini? Al posto di chi bisognava farlo giocare? Sono scelte che spettano all'allenatore, che a mio avviso bene ha fatto a puntare su Mertens".

 

ULTIMISSIME VIDEO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>>