Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVIII n° 49
giovedì 2 dicembre 2021, ore
ALTRI SPORT
Boxe: il 5 novembre a Roma l'Europeo pesi medi con Signani
15.10.2021 14:23 di Napoli Magazine

Il romagnolo di Savignano Matteo Signani, diventato nel 2019, a 40 anni, campione europeo dei pesi medi, difenderà il titolo continentale dall'assalto dello sfidante ufficiale, lo spagnolo Ruben Diaz, il prossimo 5 novembre al Palazzo dello Sport di Roma. Lo ha annunciato l'organizzazione dell'evento, ovvero Opi Since 82 e Matchroom Boxing, precisando che Dazn trasmetterà in diretta e on demand, in oltre 200 paesi, tutti gli incontri della riunione. Il 'Giaguaro' Signani(30 vittorie, 11 prima del limite, 5 sconfitte e 3 pari) ha conquistato il titolo, che era vacante, superando ai punti l'olandese di origini armene Georg Khatchikian al PalaTrento nell'ottobre 2019. Poi lo aveva difeso con una vittoria prima del limite (Ko a 1'33" della seconda ripesa) in Francia contro il pugile locale Maxime Beaussire. Ora trova finalmente una data e una sede, dopo tre rinvii dovuti al Covid e poi alla concomitanza con gli Europei di calcio, la sfida con Diaz(26-2-2), il quale combatterà per la seconda volta per il titolo europeo dei pesi medi. Nel settembre 2018 perse infatti contro l'allora campione, il polacco Kamil Szeremeta. Nel co-main event della serata, l'imbattuto campione dell'Unione Europea dei pesi piuma Mauro Forte (romano con un record di 16-0-1 con 6 KO) metterà in gioco la sua cintura contro Francesco Grandelli(15-1-1 con 3 KO). Sarà una bella sfida tra due pugili italiani di valore. Nel corso della serata saliranno sul ring anche l'imbattuto peso superwelter Mirko 'Terminator' Natalizi, per la corona internazionale Ibf, il peso superleggero laziale Armando Casamonica e la romana, campionessa d'Italia dei supergallo, Maria 'Russian' Cecchi, che affronterà l'inglese Bec Connolly sulla distanza delle 8 riprese.

ULTIMISSIME ALTRI SPORT
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>