Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIX n° 34
venerdì 19 agosto 2022, ore
ALTRI SPORT
Boxe, match tricolore a Roma: il 21 ottobre si assegnerà il titolo superwelter
03.08.2022 17:08 di Napoli Magazine

La Opi Since '82, con la collaborazione della Phoenix Gym e della Boxe Arcesi, aprirà la stagione organizzativa autunnale con un evento simbolico, e già stimolante per gli appassionati: il match per il titolo italiano dei pesi Superwelter che si disputerà a Roma, venerdì 21 ottobre, tra Francesco Russo (11-2-0, 9KO) e Francesco Sarchioto (15-1-0, 5KO). Ad ospitare l'incontro sarà il ring colocato all'interno del Teatro Italia di via Bari 19, nel quartiere Nomentano della Capitale. Una location scelta non a caso, perché la Opi Since '82 ha stretto una partnership continuativa con lo stesso Teatro Italia, "per dare una casa permanente - è sottolineato in una nota - al pugilato italiano". Russo-Sarchioto sarà un derby pugilistico capitolino titolato tra due pugili di carattere e, soprattutto, dotati di attitudine battagliera: un buon mix per una sfida che si annuncia spettacolare, e ulteriormente sospinta da una scenografia storica come il Teatro Italia, che negli anni '50 e '60 ospitava le tradizionali riunioni del pugilato romano. "Investiamo su Roma perché crediamo sia una piazza caldissima, che ha solo bisogno di trovare una qualità manageriale - spiega Alessandro Cherchi, co-founder di Opi Since '82-. Abbiamo tanti pugili romani da diverso tempo nel nostro team, presto ne ufficializzeremo altri ancora, e quindi abbiamo necessità di farli combattere in atmosfere veraci e autentiche come solo il pubblico romano sa creare". Così dopo gli anni passati al Teatro Principe di Milano per le 'Dazn Boxing Nightì in cui sono saliti sul ring e hanno combattuto pugili come Paul Malignaggi, Maxim Prodan, Daniele Sacrdina e Nicholas Esposito ora è stata scelta la piazza romana. "Milano ha l'Allianz, Roma deve ripartire da una casa nuova e accogliente - spiega Cherchi - e io penso che possiamo trovare la stessa energia del Principe anche nella partnership con il Teatro Italia di Roma, crediamo fortemente in questo progetto". 

ULTIMISSIME ALTRI SPORT
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>