Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVIII n° 15
domenica 11 aprile 2021, ore
ALTRI SPORT
Calcio a 5, Napoli, vittoria nel recupero di Piazza Armerina, Foglia: "Felice per quanto sto facendo"
24.02.2021 15:48 di Napoli Magazine

Il Napoli espugna il PalaFerraro e prosegue la sua marcia a punteggio pieno. Sono 15 i trionfi e 45 i punti, raggiunti grazie al 2-5 in quel di Piazza Armerina. Gear Siaz comunque avanti con Tamurella, lampo la rimonta azzurra targata Arillo e Fortino, con Foglia che poi sigla la sua doppietta personale. Nella ripresa Favero cerca di ricucire le distanze, la firma d'autore di Hozjan gli rovina i piani e definisce il risultato.

 

PRIMO TEMPO - Subito l'opportunità sul mancino di Fortino, Tamurella dall'altra parte coglie il palo interno. Giocata sulla destra di Lucas, conclusione oltre lo specchio, volée alta di Robocop. Foglia impensierisce Castronovo, capitan Perugino da fuori sfiora l'incrocio. Ci prova anche Hozjan, l'estremo difensore dei siciliani è prodigioso sul diagonale del 20 ex nazionale italiana. Ancora Tamurella sull'altro fronte, Ganho c'è. Il Napoli insiste con lo sloveno, ma a 7'30" la transizione del 10 di mister Troia vale l'1-0. Sempre l'8 dei partenopei ad impegnare Castronovo, quest'ultimo si esalta su Arillo. Proprio il 9 pareggia a seguito dello scambio con Fortino (10'00"). Impatto che si tramuta in rimonta flash con il break e l'assist di Foglia per l'1-2 di Robocop. Arillo è una furia e costringe il numero uno dei piazzesi al miracolo, il tris poi giunge a 14'30" sullo stesso asse precedente con un lob pregevole dell'Imperatore per il tiro del compagno che Adriano converge in rete (1-3). Missile di Hozjan respinto, Robocop a caccia della doppietta calcia largo con il sinistro. Tacco impreciso da parte di Chilelli, successivamente un pasticcio in uscita di Castronovo permette a Foglia di concludere in girata a porta sguarnita per il bis personale dell'1-4 a 3' dal duplice fischio. Rischio di Arillo, botta di Tamurella neutralizzata però dal portierone di Basile.

 

SECONDO TEMPO - Nella ripresa immediatamente Perugino si deve immolare su Falcone, Fortino replica. Brividi sul mancino di Lucas, non lontano dal bersaglio. Legno di Arillo, l'azione prosegue e lo stesso 12 locale salva sulla linea. Altra staffilata del capitano, traversa piena. Milucci al volo non è preciso, a 5'47" tuttavia Favero vince un rimpallo e accorcia il gap sul 2-4. Ganho e Castronovo strepitosi su Tamurella ed Arillo, tentativo di Foglia. Hozjan accelera e sfiora il montante da posizione defilata, preludio alla sua realizzazione magnifica con cui butta giù la porta e certifica il 2-5. Numero uno ospite super sul solito Tamurella, Fortino di testa a centimetri da un'altra rete. Ganho ancora, si allunga sulla rasoiata di Lucas. Robocop se lo divora da metri zero, Arillo in solitaria deve fare nuovamente i conti con il palo. Finisce così 2-5, il Napoli mette in cascina ulteriori tre punti e si appresta al match di Viggiano di sabato prossimo.

 

L’intervista al tecnico Basile al termine del match: “"Non trovo più le parole per fare i complimenti a questa squadra. Un'altra vittoria di gruppo per avvicinarci al nostro obiettivo"

 

L’intervista a Foglia al termine del match: “Sono contento, sto lavorando tantissimo per essere al passo con i compagni da subito. Devo ringraziare lo staff tecnico per quanto sta facendo per me e sto cercando di ripagare tutti con impegno e grande voglia"

 

IL TABELLINO

 

GEAR SIAZ PIAZZA ARMERINA-FF NAPOLI 2-5 (1-4 p.t.)


GEAR SIAZ PIAZZA ARMERINA: Castronovo, Tamurella, De Paiva, Favero, Falcone, Sanilitro, Farinato, Bruno, Goulart, Fabinho, Amato, Muscarà. All. Troia


FF NAPOLI: Ganho, F. Perugino, Arillo, Fortino, Foglia, A. Perugino, Daniele, Hozjan, De Simone, Milucci, Chilelli, De Gennaro. All. Basile


MARCATORI: 7'38'' p.t. Tamurella (G), 10' Arillo (N), 10'40'' Fortino (N), 14'30'' Foglia (N), 17' Foglia (N), 5'47'' s.t. Favero (G), 11' Hozjan (N)


ARBITRI: Luigi Alessi (Taurianova), Davide Zingariello (Prato) CRONO: Francesco Quartaronello (Messina)

Loading...
ULTIMISSIME ALTRI SPORT
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>