Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIX n° 39
domenica 25 settembre 2022, ore
ALTRI SPORT
Ginnastica: oro per Asia D’Amato e bronzo per Martina Maggio all'Europeo a Monaco
12.08.2022 14:57 di Napoli Magazine

Doppietta storica della Federazione Ginnastica d’Italia nei 34^ Campionati Europei di Ginnastica Artistica femminile in corso a Monaco di Baviera con Asia D’Amato sul gradino più alto del podio e Martina Maggio sul terzo del concorso generale individuale senior. Le due atlete, entrambe in forza alle Fiamme Oro della Polizia di Stato, guidate in pedana da Marco Campodonico e Monica Bergamelli con la supervisione del Direttore Tecnico nazionale Enrico Casella, hanno letteralmente infiammato l’Olympiahalle, lo stesso impianto che ospitò le Olimpiadi del 1972 di cui ricorre appunto il cinquantenario. Ben augurante, alla vigilia delle gare, a Casa Italia l’incontro della delegazione azzurra con l’Ambasciatore italiano a Berlino Armando Varricchio e con il Console Generale d’Italia a Monaco di Baviera Enrico De Agostini. Bisogna, infatti, ritornare ad Amsterdam 2007 per trovare l’altra nostra regina continentale, Vanessa Ferrari, Vicecampionessa olimpica al corpo libero a Tokyo 2021 e nello stesso anno bronzo agli Europei di Basilea, ben 15 anni dopo il titolo di Campionessa del Mondo All Around conquistato ad Aarhus nel 2006. Dopo le gare, grande ospitalità e festeggiamenti a Casa Italia Collection curati da Giampiero Pastore che aveva assistito alle gare con un pass FGI. Nella casa dello sport azzurro, video e foto per le due fate azzurre immortalate prima con il velocista Marcell Jacobs, oro olimpico a Tokyo, poi con le compagne di squadra Alice D’Amato, Giorgia Villa e Angela Andreoli, che saranno impegnate sabato nella finale del concorso a squadre e domenica nelle finali di specialità. Con loro anche il d.t. Enrico Casella ed il Capodelegazione azzurro in Germania, il Vicepresidente federale Rosario Pitton. Non potevano mancare i vertici delle Fiamme Oro, con il Presidente Francesco Montini ed il Direttore Tecnico Luca Piscopo, anche loro sugli spalti dell’Olympiahalle a tifare per la ginnastica italiana e a gioire per il prestigioso risultato ottenuto dalle due agenti di Polizia. “É sempre una grande emozione ascoltare l’Inno di Mameli e vedere il Tricolore salire sul pennone in una manifestazione internazionale, questa volta ancora maggiore con ben due bandiere nella massima competizione continentale” è stato il commento del Capodelegazione azzurro.

ULTIMISSIME ALTRI SPORT
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>