Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIX n° 27
lunedì 27 giugno 2022, ore
ALTRI SPORT
Pallanuoto, Aktis Acquachiara-Olympic Roma: i biancoazzurri vogliono per agganciare la terzultima piazza
27.05.2022 15:23 di Napoli Magazine

      Ultima fatica della regular season per l’Aktis Acquachiara, undicesima in classifica con 18 punti, che nell’incontro valevole per la decima giornata del girone Sud del campionato di serie A2 affronta tra le mura amiche, fischio d’inizio previsto domani alle ore 17:15 a Santa Maria Capua Vetere con diretta streaming sulla pagina Facebook Mondo Acquachiara, l’Olympic Roma, sesta a quota 26. I partenopei sanno già che le loro fatiche non si concluderanno con la sfida contro i capitolini e per questo vogliono riprendere il cammino interrotto la settimana scorsa ad Ancona. La conquista dell’intera posta in palio, unitamente alla mancata vittoria dello SC Tuscolano in casa della Rari Nantes Florentia, regalerebbe infatti ai biancoazzurri il sorpasso sul sette allenato da Neroni e la conquista di quella decima piazza che consentirebbe loro di giocarsi la salvezza nella serie di playout con la possibilità di disputare due gare su tre davanti al pubblico amico. La compagine acquachiarina dovrà fare a meno per l’occasione di Fabio Angelone, costretto ad osservare i suoi amici dalla tribuna fino a quando non sconterà nell’Under 18 la prima delle due giornate rimediate per la brutalità sanzionatagli dall’arbitro nel match di lunedì contro il Telimar, e di Barela,  ai box per un problema di salute che dovrebbe tenerlo lontano dalla vasca per qualche settimana. Ad Antonio giunga il caloroso abbraccio del presidente Porzio, della società, della squadra e di tutto il mondo Acquachiara nella speranza di rivederlo al più presto insieme ai suoi compagni. L’Olympic Roma, allenata da una leggenda come Mario Fiorillo, non ha più nulla da chiedere al campionato ma è formazione di assoluto valore che annovera nel suo roster elementi con anni di esperienza nella categoria e giovani dal futuro assicurato che, giorno dopo giorno, crescono esponenzialmente alla scuola dell’oro olimpico di Barcellona 92. I capitolini arriveranno in Campania decisi a chiudere il torneo nel migliore dei modi e con la testa libera. Alla viglia della partita mister Fasano presenta così l’impegno che attende i suoi.
 
Walter Fasano
 
Domani è una partita importante nella quale dobbiamo portare i tre punti a casa per sperare che gli incastri degli altri risultati siano positivi e chiudere questa regular season al terzultimo posto per poi usufruire del fattore campo nei playout. Ci teniamo a vincere, per noi è importante. Affrontiamo una squadra forte ma che non ha più nulla da chiedere al campionato, situazione che rappresenta un’arma a doppio taglio perché verranno a giocare con tranquillità e senza pressione del risultato. Noi dobbiamo essere bravi a mettere subito la partita su un binario positivo e poi attendere il risultato del match della Nannini.     

ULTIMISSIME ALTRI SPORT
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>