Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 12
venerdì 22 marzo 2019, ore
ALTRI SPORT
Pallanuoto: Rari Nantes Napoli, match delicato in casa del Tyrsenia
16.02.2019 02:00 di Napoli Magazine

PALLANUOTO – CAMPIONATO DI SERIE B

 

SESTA GIORNATA: RARI NANTES NAPOLI IN CASA DEL TYRSENIA

 

Altra sfida salvezza per la Cargomar, Marsili: “Mi aspetto una reazione d'orgoglio”

 

Dopo la secca sconfitta casalinga nel match con il Villa York, la Cargomar Rari Nantes Napoli è attesa da un altro confronto diretto per la salvezza. L'appuntamento è fissato per le 15 di domani, sabato 16 febbraio, con i biancocelesti impegnati a Civitavecchia contro il Tyrsenia. Siamo appena alla sesta giornata ma è già una sfida decisiva per la Rari: una sconfitta, infatti, spingerebbe Ciniglio e compagni a -6 dai playout, in piena zona retrocessione diretta.

 

La Cargomar, infatti, è l'unica squadra del girone 3 di serie B ancora ferma a zero punti. In cinque giornate di campionato la truppa di Marsili ha sempre rimediato dei ko con almeno sei gol di scarto, l'ultimo in quello che avrebbe dovuto essere il primo tra i match 'alla portata' di questa stagione. Il Tyrsenia, invece, ha rotto il ghiaccio proprio sabato scorso, andando a sbancare con una grande prestazione la piscina del Basilicata 2000. I laziali, peraltro, sono una vera e propria bestia nera del passato recente della Rari. L'ultimo confronto, giocato a Civitavecchia nell'ultima gara della passata regular season, si è concluso con la larga affermazione del Tyrsenia col punteggio di 12-8, nonostante i 26 punti di differenza alla vigilia della gara in favore dei partenopei.

 

Il morale non è al massimo tra le fila della Cargomar e le notizie provenienti dall'infermeria non sono confortanti. Ancora fermo ai box Busiello, nuovi problemi anche per Calì. Terapie alla spalla e niente trasferta a Civitavecchia per entrambi.

 

“In settimana abbiamo provato a raccogliere i cocci, la nostra situazione è sempre più paradossale ogni giorno che passa”, ammette il tecnico Elios Marsili. “Abbiamo difficoltà oggettive, che la partita col Villa York ha evidenziato in modo impietoso e per certi versi anche sorprendente. Nelle precedenti partite con avversarie di spessore, infatti, avevamo sempre dato segnali di vitalità, eravamo riusciti a restare dentro al match, pur con tutti i nostri limiti. Sabato scorso invece abbiamo avuto una debacle caratteriale, psicologica, prima ancora che tecnica o tattica. Dobbiamo venirne fuori, in un modo o nell'altro, anche se negli allenamenti siamo sempre contati. Ci ritroviamo in pochi, anche a causa delle difficoltà logistiche di questa stagione, e quando si è in numero così ridotto è impossibile provare gli automatismi, le posizioni, gli schemi con l'uomo in più e altre situazioni di gioco”. Col Tyrsenia è sfida da non fallire: “È l'avversario più vicino a noi, sappiamo che se dovessimo perdere si distanzierebbe molto. Mi aspetto una reazione di orgoglio, emotiva, di dignità personale da parte dei ragazzi per far fronte a questa situazione”.

 

La sfida tra Tyrsenia e Cargomar Rari Nantes Napoli, valevole per la sestta giornata d'andata del campionato di serie B, girone 3, sarà diretta dal signor Puglisi, della sezione arbitrale siciliana; commissario Amodeo.

Loading...
ULTIMISSIME ALTRI SPORT
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in