Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 32
giovedì 6 agosto 2020, ore
ATTUALITÀ
LA DENUNCIA - Gianni Mura vittima di estorsione, un fan scriveva: "Ucciderò tua moglie"
09.07.2020 17:27 di Napoli Magazine Fonte: Tgcom24.mediaset.it

Nei due anni che hanno preceduto la morte di Gianni Mura, un 47enne sarebbe riuscito ad estorcere al giornalista 61.500 euro. L'uomo è stato arrestato. A denunciare i fatti è stata la moglie di Mura che ha scoperto quanto avvenuto solo dopo la morte del marito. L'uomo, lettore e fan di Mura, aveva conosciuto il giornalista circa 10 anni fa. A ricostruire la complessa vicenda sono stati i militari del Nucleo Investigativo di Milano. Nell'ordinanza, eseguita stamattina a Verona, sono riportate decine di frasi minatorie e richieste di soldi. Tavolta le cifre richieste superavano i diecimila euro per un singolo versamento.  "Forse ammazzerò tua moglie, così capirai cosa significa soffrire". Frasi agghiaccianti quelle che l'uomo rivolgeva al giornalista. In un'occasione, l'uomo chiese alla vittima di acquistare un immobile del valore di 40 mila euro a Verona. Di fronte al rifiuto di Mura, lo stalker aggiunge: "Mio padre è stato in galera per una trentina d'anni, io non ho la minima paura di andarci. Potrei diventare a breve una feroce belva selvatica in grado di tutto".  La corrispondenza è venuta alla luce grazie a un collaboratore di Mura, che sapeva della conoscenza tra i due ma non immaginava che sotto potessero celarsi tali minacce. La verità è stata scoperta quando alla morte del giornalista, avvenuta nel marzo scorso, è stata aperta la sua casella di posta elettronica.  Le richieste infatti avvenivano quasi sempre tramite un rapporto epistolare.  I versamenti sono stati rintracciati in una banca del piccolo comune di Cles, in provincia di Trento, dove l'uomo era residente. 

Loading...
ULTIMISSIME ATTUALITÀ
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>