Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 7
sabato 16 febbraio 2019, ore
ATTUALITÀ
VIDEO - Il messaggio di Sorbillo: "Lo Stato c’è, bisogna solo essere fiduciosi nelle indagini, la voglia e la forza di rialzarci non ci deve mai mancare, un consiglio: denunciate subito!"
17.01.2019 17:40 di Napoli Magazine

All'indomani della bomba esplosa all'ingresso della sua storica pizzeria in via dei Tribunali a Napoli, il pizzaiolo Gino Sorbillo scrive su Instagram pubblicando il seguente video: "Ecco come la camorra, la mafia, la ndrangheta e la sacra corona unita agisce: ecco la violenza che dobbiamo subire nelle nostre attività. Ecco come si diffonde la paura e si frenano gli esercizi commerciali della brava gente. Questa è la mia storica Pizzeria @sorbillo attiva dal 1935 in Via Tribunali 32 nel centro antico di Napoli, quella però potrebbe essere anche la #Tua attività commerciale, l’attività commerciale di #Tutti. Chi non riesce a rialzarsi rischia di chiudere. Ci sono addirittura persone che mettono completamente da parte l’idea di aprire un negozio o di continuarne uno già avviato di famiglia proprio per la paura di azioni violente come queste. E la paura dilaga. E regna l’insoddisfazione e la diffidenza per le istituzioni. Credetemi, per la mia personale esperienza, lo #Stato c’è, bisogna solo essere fiduciosi nelle indagini. La voglia e la forza di rialzarci non ci deve mai mancare. Un consiglio: denunciate subito. Restiamo uniti forza... Gino Sorbillo".

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

?????? Ecco come la #camorra,la #mafia, la #ndrangheta e la #sacracoronaunita agisce : ecco la violenza che dobbiamo subire nelle nostre attività. Ecco come si diffonde la paura e si frenano gli esercizi commerciali della brava gente. Questa è la mia storica Pizzeria @sorbillo attiva dal 1935 in Via Tribunali 32 nel centro antico di Napoli, quella però potrebbe essere anche la #Tua attività commerciale, l’attività commerciale di #Tutti. Chi non riesce a rialzarsi rischia di chiudere. Ci sono addirittura persone che mettono completamente da parte l’idea di aprire un negozio o di continuarne uno già avviato di famiglia proprio per la paura di azioni violente come queste. E la paura dilaga. E regna l’insoddisfazione e la diffidenza per le istituzioni. Credetemi, per la mia personale esperienza, lo #Stato c’è, bisogna solo essere fiduciosi nelle indagini. La voglia e la forza di rialzarci non ci deve mai mancare. Un consiglio: denunciate subito. Restiamo uniti forza... Gino Sorbillo

Un post condiviso da GINO SORBILLO ®? (@sorbillo) in data:

Loading...
ULTIMISSIME ATTUALITÀ
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in