Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIX n° 27
lunedì 27 giugno 2022, ore
BASKET
Basket, finale NBA: Boston stoppa la rimonta di Golden State
09.06.2022 09:25 di Napoli Magazine

Il trio Tatum-Brown-Smart targato Boston ha avuto la meglio sulla fantastica rimonta di Golden State, iniziata da Stephen Curry nel 3/o quarto, vincendo in casa (116-100) e portandosi sul 2-1 nella serie delle finali NBA. I Celtics hanno voluto rispondere alla sfida fisica imposta dai Warriors nella partita precedente (107-88) e si è visto. Hanno vinto la battaglia su questo piano e ha fatto qualche danno quando Curry si è fatto male alla gamba sinistra, sulla quale è caduto pesantemente Al Horford nella lotta per una palla. In quel momento, a quattro minuti dalla fine, Boston ha avuto la vittoria in pugno (110-96). Il doppio MVP (2015, 2016), molto brillante prima di questo duro colpo (31 punti, 4 rimbalzi), è rimasto in campo un altro minuto, nonostante il dolore, prima di arrendersi e tornare in panchina. Il trio Jayson Tatum (26 punti, 9 assist, 6 rimbalzi), Jaylen Brown (27 pt, 9 rimbalzi, 5 assist) e Marcus Smart (24 pt, 7 rimbalzi, 5 assist) è stato il ;;primo a segnare almeno 20 punti, 5 assist e 5 rimbalzi in una finale NBA dai tempi dei Lakers Kareem Abdul-Jabbar, Magic Johnson e Michael Cooper, autori di questa prestazione nel 1984 proprio contro i Celtics. Cogliendo i frutti di un'ottima partenza, i Celtics erano arrivati fino a 18 punti di vantaggio nel primo periodo. Ma si profilava il terzo quarto, quello durante il quale i Warriors sanno fare grandi danni. Il salto c'è stato, visto che i californiani hanno vinto (33-25), riuscendo anche a riconquistare il vantaggio in punteggio (83-82) con Curry, autore del suo sesto e ultimo tiro da tre punti. Ma nell'ultimo quarto è finita la benzina di Golden State e Boston ha messo a segno un 23-11 che ha chiuso l'incontro.

ULTIMISSIME BASKET
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>