Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVIII n° 20
giovedì 13 maggio 2021, ore
BASKET
Basket: Geko a Catanzaro per continuare la rincorsa playoff
01.05.2021 11:19 di Napoli Magazine

Ultima giornata della seconda fase per il Girone D del campionato di Serie B, che avrà poi bisogno di una coda di 10 giorni circa per smaltire gli ultimi recuperi e definire la sua classifica finale. Le gare in programma oggi potrebbero comunque dare qualche responso, una di queste è sicuramente Mastria Sport Academy Catanzaro-Geko Sant’Antimo, con i padroni di casa che devono vincere per poter ancora sperare nella salvezza, e con i campani che hanno invece bisogno di punti per tener vivo il sogno playoff


 
Qui Geko – Quarta e ultima trasferta della seconda fase per Cantone compagni, che trascinati dall’onda d’entusiasmo scaturita dalla splendida vittoria su Taranto di domenica scorsa, scenderanno a Catanzaro per giocarsi due punti preziosissimi in chiave playoff. “Saranno punti pesantissimi per entrambe le squadre – dice il GM santantimese Vittorio Di Donato – loro si giocano le ultime chance di salvezza, noi la possibilità di restare in lizza per un posto nel tabellone. Stiamo bene, nonostante l’assenza di Biagio Sergio che per noi è un giocatore importante la squadra ha dimostrato di essere viva e consapevole, e sono sicuro che questa consapevolezza ci accompagnerà anche a Catanzaro dove l’aspetto mentale prevarrà su quello tecnico. Sarà una partita difficilissima ma sappiamo di poterla e doverla portare a casa se vogliamo dare un seguito a questa stagione in cui abbiamo avuto qualche difficoltà all’inizio ma che ci ha visto protagonisti di un’ottima ripresa”. La squadra partirà alla volta di Catanzaro oggi nel primo pomeriggio dopo aver sostenuto l’allenamento del sabato al PalaEdilgen.


 
Qui Catanzaro – Saranno 40’ di fuoco per la Mastria Sport Academy di coach Tunno, che negli ultimi 10 giorni si è vista superare da Monopoli (2 vittorie in 7 giorni con Formia e Luiss) e Avellino restando sola in fondo alla classifica del Girone D. Catanzaro deve vincere per sperare ancora, ma potrebbe non bastarle visto che una contemporanea vittoria di Monopoli con Pozzuoli condannerebbe comunque i calabresi. La matematica non esclude dai giochi neanche Avellino, che dovrebbe perdere a Taranto e poi il recupero con Ruvo ma che ad oggi ha comunque un +75 in termini di differenza canestri rispetto alla Mastria.  Quella che Sant’Antimo si troverà ad affrontare sarà dunque una squadra con le spalle al muro, vogliosa di giocarsi tutte le sue possibilità fino all’ultimo secondo. Una squadra che ha diverse frecce al proprio arco e che ha spesso sfoderato, al netto della classifica, prestazioni offensive di primissimo piano. Il bomber è Pasquale Battaglia, 18.7 punti di media con il 42% dall’arco nella 1^ fase, 16 nella 2^. Con lui in doppia cifra di media vanno anche il play salernitano Cucco (13 punti e 4.6 assist) e Gioele Moretti (13.6) mentre l’esperto pivot Brunetti, pescato ad Avellino poco più di un mese fa, sta mettendo insieme 8.7 punti e 5.5 rimbalzi. Stava andando molto bene anche Franco Gaetano, lungo under che prima di fermarsi per un infortunio marciava a 11.7 punti e 7.5 rimbalzi a sera.


 
L’appuntamento - Si gioca al PalaGiovino di via Pisacane, a Catanzaro, domani sera alle 18. La gara, a porte chiuse, sarà trasmessa in diretta streaming per gli abbonati o acquistabile singolarmente (€ 3.99) sulla piattaforma LNP Pass. Arbitreranno i Signori Paolo Sordi di Casalmorano (CR) e Mirko Di Franco di Bergamo.

ULTIMISSIME BASKET
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>