Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIX n° 33
venerdì 12 agosto 2022, ore
BASKET
Basket, la Geko punta su Fabio Montanari: è il primo "under" del nuovo corso
14.07.2022 16:25 di Napoli Magazine

E’ Fabio Montanari, play guardia classe 2001, la prima novità “under” per la Geko 2022-23. La PSA è infatti lieta di comunicare l’accordo siglato con l’esterno lombardo, che l’anno scorso si è diviso tra Crema e Montegranaro producendo una stagione in crescendo. Giocatore esplosivo, Fabio è cresciuto nel vivaio dell’Assigeco Piacenza con cui ha anche esordito in Serie A2, facendosi poi le ossa in doppio tesseramento nella C Gold di Pizzighettone. La scorsa estate il passaggio in B a Crema, con cui ha segnato 3.4 punti in 10’ di impiego medio. A gennaio il passaggio a Montegranaro, dove ha visto lievitare minutaggio (25’ a sera) e statistiche chiudendo in doppia cifra nei punti realizzati (10.3) con 4 rimbalzi e 1.6 assist.

 

“Sono contento per questa opportunità e pronto ad affrontare questa nuova esperienza che sarà sicuramente molto importante per me – dice Fabio Montanari -. Arrivo in un posto ed in un ambiente tutti nuovi e sono davvero carico di aspettative. Andiamo incontro ad un campionato difficile, la riforma alzerà il livello medio ma questo per me è solo un ulteriore stimolo. So bene che troverò in squadra due giocatori di grande esperienza nel mio ruolo come Cantone e Maggio, per me sarà una preziosissima occasione di crescita, ho tanto da imparare da entrambi sia dal punto di vista tecnico che da quello mentale”.

 

“Fabio ha dimostrato l’anno scorso a Montegranaro di valere questa categoria producendo un rendimento buono e costante durante tutto il suo periodo nelle Marche – dice coach Marco Gandini-. Ha atletismo e dinamicità, può difendere anche su avversari più grossi e può darci impatto fisico in un ruolo in cui abbiamo tanta tecnica. Come tutti gli under dovrà guadagnarsi i suoi minuti in palestra e in partita, con tanta faccia tosta; da lui mi aspetto quel cambio di ritmo, sia in attacco che in difesa, che può essere una sua prerogativa precisa”.

ULTIMISSIME BASKET
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>