Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XX n° 5
venerdì 27 gennaio 2023, ore
BASKET
Basket: Virtus Bava Pozzuoli-Virtus Arechi Salerno 60-63
27.11.2022 21:32 di Napoli Magazine

La giovane Virtus Pozzuoli mette paura alla corazzata Salerno e tiene aperta la partita fino all’ultimo secondo. Una gara dove i flegrei pagano caro gli 11 errori dalla lunetta che avrebbero fatto prendere alla gara ben altra piega. Una sfida dove è venuto fuori il gruppo della compagine gialloblù dove si sono messi in evidenza Thiam e Tamani sotto i tabelloni, ma anche Greggi, Cucco, Sirakov e Cagnacci sugli esterni. Pozzuoli negli ultimi 5 secondi ha avuto la tripla per mandare la gara all’overtime ma il tiro di Greggi si è stampato sul ferro e ha condannato Thiam e compagni alla nona sconfitta consecutiva. Ma rispetto alle uscite precedenti si è finalmente visto, un gioco di squadra e soprattutto il fatto che la squadra non si è disunita nei momenti di difficoltà. Pozzuoli vince tre quarti ma paga uno sciagurato secondo parziale dove ha subito un break di 21-7. I puteolani chiudono i primi dieci minuti sul 19-13 grazie alla tripla di Simonetti. Poi, all’inizio del secondo con la bomba di Cagnacci vanno sul +9 (22-13). Ma a questo punto c’è un vero e proprio black out con un parziale di 15-0 per Salerno (25-32 al 16'), con la gara che a metà gara si chiude sul 26-34. Gli ospiti arrivano fino al +12 (30-42 al 24') costringendo la panchina puteolana al time out. Contro-parziale di 11-0 di Pozzuoli chiuso da Sirakov e gara riaperta (41-42 al 27'), con Salerno che chiude avanti di 7 al 30' (41-48). Nell’ultimo quarto gli ospiti si portano sul +11 (41-52 al 31'), poi, ancora un break dei puteolani di 11-1 chiuso con due liberi di Cucco (52-53 al 36'). Si arriva fino a 33? dalla sirena con Greggi che non sbaglia i liberi e con Pozzuoli ancora sotto di un punto (60-61). Nel finale Salerno realizza due tiri dalla lunetta, mentre, la tripla di Greggi s’infrange sul ferro. Finisce 60-63.

 

 

VIRTUS BAVA POZZUOLI-VIRTUS ARECHI SALERNO 60-63

 

VIRTUS BAVA POZZUOLI: Thiam 11 (5/8, 0/0), Tamani 9 (4/10, 0/0), Greggi 9 (2/3, 0/1), Cucco 10 (0/4, 2/7), Sirakov 8 (1/1, 1/6), Cagnacci 6 (0/2, 2/2), Spinelli 2 (0/3, 0/1), Simonetti 3 (0/1, 1/1), Mehmedoviq 2 (1/4, 0/0), Scotto Lavina ne, Miaffo ne, Venier ne. All. Tagliaferri

 

VIRTUS ARECHI SALERNO: Laquintana 19 (5/10, 1/4), Zucca 11 (5/10, 0/5), Donadoni 10 (3/7, 1/4), Rinaldi 6 (0/2, 2/4), Moffa 6 (3/4, 0/3), Capocotta 4 (2/2, 0/0), Peluso 3 (0/0, 1/1), Bottioni 2 (1/3, 0/1), Birindelli 2 (1/3, 0/1), Piacente ne, Sulina ne, Di Donato ne. All. Di Lorenzo

 

ARBITRO: Rezzoagli – Mammola

 

NOTE Parziali 19-13, 26-34, 41-48. Tiri liberi: Pozzuoli 16/27 – Salerno 8/13. Rimbalzi: Pozzuoli 44 (Tamani 15) – Salerno 36 (Donadoni 10). Usciti per 5 falli: Rinaldi.

ULTIMISSIME BASKET
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>