Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 32
martedì 4 agosto 2020, ore
CALCIO
AVELLINO - Ecco il settore giovanile dei lupi
11.07.2020 02:00 di Napoli Magazine

E’ il settore giovanile il primo passo ufficiale dell’Us Avellino 1912 per la stagione 2020/2021. Come preannunciato più volte dal suo Presidente, Angelo Antonio D’Agostino, il club mette al centro del suo percorso di crescita i giovani. “Youth” (giovinezza) è l’epitome che racchiude un processo avviato sin dal primo giorno dell’ingresso del gruppo D’Agostino in “Casa Avellino”.

 

“Oggi presentiamo quello che è il nostro sogno ed il nostro obiettivo – dichiara il presidente, Angelo Antonio D’Agostino –  sappiamo che ci vuole tempo ma abbiamo fatto di tutto per mettere in piedi una struttura degna dei colori e della maglia che rappresenta. Nel calcio non basta solo l’aspetto economico, l’aspetto tecnico ed organizzativo è fondante per costruire un qualcosa di solido e che duri nel tempo”.

 

“Abbiamo avuto colloqui con oltre 300 figure professionali – fa seguito Giovanni D’Agostino, amministratore – ed alla fine tra loro abbiamo scelto quelli che, oltre ad una formazione ed un curriculum specifico, hanno dimostrato le qualità umane necessarie per far parte della nostra squadra”.

 

Il ruolo di responsabile del settore giovanile è affidato a Giuliano Capobianco. “Ringrazio la famiglia D’Agostino per l’opportunità concessami. Insieme abbiamo lavorato sottotraccia ma con grandissimo impegno fin da subito, durante l’emergenza Covid, per creare una struttura di settore giovanile solida ed efficiente dai più piccoli fino alla Berretti. Tra i nostri obiettivi primari c’è quello di valorizzare il territorio, dando la possibilità ai giovani prodotti nostrani di vedere nell’Us Avellino un punto di arrivo senza dover andare a giocare lontano da casa. Con me, come segretario, ci sarà un altro irpino doc quale l’avvocato Gaetano Trimonti. Abbiamo selezionato, di concerto con la società, uno staff tecnico di ragazzi giovani, ambiziosi ma già qualificati, per un totale di circa 30 persone”.

 

Queste le categorie che vedranno impegnati i giovani del club: categoria “Berretti” (allenatore Alessandro Caruso – Uefa A), categoria Under 17 Nazionale (allenatore Roberto Filarmonico – Uefa B), Categoria Under 15 Nazionale (allenatore Gigi Molino – Uefa B).

 

Contestualmente, insieme al suo settore giovanile, l’Us Avellino lancia la “Cantera Biancoverde”, il cui responsabile sarà Gigi Molino. Un progetto nel progetto, fortemente voluta dalla proprietà, che vuole condurre per mano i più piccoli, con il sogno di farli arrivare in prima squadra. Teatro de “La Cantera” sarà il Partenio Lombardi, e non a caso: la volontà è quella di promuovere una sana mentalità dello stadio come luogo di crescita ed aggregazione  fin da subito. “Formeremo delle squadre tutte nostre, dalla categoria dei 2008 fino alle 2012-2013. Tutte queste squadre si alleneranno al Partenio, vogliamo far capire ai nostri ragazzi che quella è la loro casa. Tutti i nostri giovani saranno seguiti da uno staff esperto che li terrà sotto costante osservazione, con la speranza che possano scalare le classifiche fino ai campionati nazionali”.

 

Loading...
ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>