Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIX n° 21
sabato 21 maggio 2022, ore
CALCIO
BDC - Zazzaroni: "Le assenze hanno condizionato il rendimento del Napoli”
18.01.2022 22:26 di Napoli Magazine

Ivan Zazzaroni, giornalista, è intervenuto in collegamento streaming nel corso de Il Bello del Calcio su Canale 8: “La partita aveva un risultato unico ieri ma il Napoli ha fatto una prestazione pazzesca. Gli azzurri stanno recuperando i suoi elementi più importanti, quando questo accade la squadra è molto forte. Difficilmente in tanti anni ho visto 5 assenze così mirate come quelle capitate al Napoli. Sembra quasi un turn-over infinito, gli azzurri sono scesi in campo con delle formazioni trasformate e improbabili. Assenze come quelle di Koulibaly, Anguissa, Fabian, Insigne, Osimhen incidono, quando mancano elementi così ti manca la squadra: così si spiega il rendimento altalenante del Napoli nelle ultime uscite. Certo è vro anche che con Spezia ed Empoli potevi fare meglio. L’assenza del pubblico a Napoli per me è incomprensibile, sono rimasto scioccato. Mi sembra una Napoli anestetizzata e non ne capisco francamente il motivo. C’è un allenatore bravissimo come Spalletti che probabilmente è il migliore in Italia, una squadra molto forte che è partita benissimo, davvero non so darmi una spiegazione. La Juventus? Non la vedo una squadra in grado di inserirsi nella lotta Scudetto, mentre le altre che sono in alto hanno avuto momenti di grande forza. Il centrocampo bianconero è il più lento degli ultimi 15 anni. Insigne e il Napoli? Non c’era la volontà di andare avanti da entrambe le parti. Chi acquisterei per il Napoli? Io prenderei Skriniar per la difesa. Il migliore in campo a Bologna? Io stravedo per Fabian ed Elmas. Lo spagnolo sbaglia pochi palloni e ha un gran sinistro, inoltre è sempre presente nel vivo dell’azione . Gli manca solo la velocità. Il sostituto di Insigne? Non capisco perché cercarla, credo che il Napoli debba rafforzarsi a sinistra e cercare un centrale difensivo di livello. In avanti c’è molta abbondanza tra Elmas, Lozano, Politano e gli altri”.

 

ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>