Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 50
venerdì 13 dicembre 2019, ore
CALCIO
CHAMPIONS - Cinquine di Psg (doppietta di Icardi) e Tottenham, Bayern e Real vincono di misura
22.10.2019 23:09 di Napoli Magazine Fonte: Sport Mediaset

Vincono tutte le grandi nella serata di Champions League. Nel gruppo A, il Psg travolge 5-0 il Bruges con una doppietta di Icardi e una tripletta di Mbappé (entrato dalla panchina), mentre il Real Madrid passa 1-0 a Istanbul: un gol di Kroos piega il Galatasaray. Nel gruppo B, il Bayern Monaco vince 3-2 ad Atene contro l'Olympiacos (doppietta di Lewandowski) e il Tottenham abbatte per 5-0 la Stella Rossa.

 

 

GRUPPO A

L'impegno più difficile tocca al Real, che non entusiasma ma passa per 1-0 alla Türk Telekom Arena grazie alla rete di Kroos al 18'. Abile Hazard a rubare palla nella metà campo turca e a presentarsi in area dopo un triangolo con Benzema: l'appoggio per il tedesco è con i giri giusti, e l'ex Bayern Monaco insacca anche grazie a una deviazione. Gli spagnoli, che si aggrappano a Courtois nel primo tempo, nella ripresa potrebbero raddoppiare ma Hazard, dopo aver superato Muslera, prende la traversa a porta vuota. Meno sofferti i tre punti del Paris Saint-Germain, che si impone 5-0 a Bruges. Francesi avanti dopo sette minuti con un gol di Icardi, alla Icardi. Attacco del primo palo su cross di Di Maria e Mignolet bruciato sul tempo. Il raddoppio arriva al 61' con Mbappé, entrato da nove minuti, che approfitta di una respinta corta su cross di Di Maria per segnare di testa il 2-0. Passano 120 secondi e il Bruges si addormenta in difesa, regalando palla a Mbappé nell'area piccola: il francese serve Icardi, che non può fallire il tris. Per l'argentino è il quinto gol nelle ultime quattro partite, il settimo nelle sue nove presenze in Champions League. Medie spaventose: per fare un confronto, Icardi ha già raggiunto il suo sostituto all'Inter, Lukaku. Ma il belga, in Champions, ha giocato il doppio delle gare. Così come è spaventoso l'impatto di Mbappé, che in 38 minuti segna la tripletta personale, pungendo in campo aperto al 79' e all'83'.

Classifica: Paris Saint-Germain 9, Real Madrid 4, Bruges 2, Galatasaray 1

 

GRUPPO B

Nessuna sorpresa nemmeno nel girone di Bayern Monaco e Tottenham. I bavaresi passano 3-1 al Pireo contro l'Olympiacos. Greci in vantaggio con un colpo di testa di El Arabi (23'), con Neuer che respinge quando il pallone aveva già varcato la linea. A ribaltare il risultato ci pensa il solito Lewandowski con due tocchi di rapina. Il primo è un tap-in dopo che José Sa aveva respinto una botta di Müller (34'), il secondo è un velenoso esterno destro su assist ancora di Müller da azione di calcio d'angolo (62'). Al 75' la squadra di Kovac trova il 3-1 con un pregevole destro a giro di Tolisso, mettendosi così al riparo da sorprese come quella che porta al 2-3 firmato da un tiro dalla distanza di Guilherme (79'). Decisiva la deviazione di Thiago Alcantara, che spiazza Neuer. Nell'altra partita del girone, il Tottenham torna alla vittoria e schiaccia per 5-0 la Stella Rossa. Lo show degli Spurs comincia dopo nove minuti, quando Kane sblocca la partita con un colpo di testa su un angolo battuto da Lamela. “El Coco” è tra i protagonisti assoluti del match, e serve un altro assist al 16', stavolta per Son Heung-Min, tutto solo sul secondo palo. Il sudcoreano si ripete al 44', lanciato in campo aperto da Ndombele, che aveva approfittato di una dormita di Marin per sfilargli il pallone. Nella ripresa allargano il divario Lamela al 57' (ma l'argentino si era divorato almeno due occasioni facili) e Kane al 72', con un piatto destro da dentro l'area.

Classifica: Bayern Monaco 9, Tottenham 4, Stella Rossa 3, Olympiacos 1

Loading...
ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>