Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIX n° 22
venerdì 27 maggio 2022, ore
CALCIO
FIORENTINA - Italiano: "Le vittorie ti fanno lavorare in modo diverso, Vlahovic? Può capitare di sbagliare"
17.01.2022 23:18 di Napoli Magazine

Vincenzo Italiano, allenatore della Fiorentina, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sky Sport, dopo il successo contro il Genoa per 6-0: "Credo che quando vieni fuori da una partita come quella di Torino la preoccupazione è vedere subito la reazione. Lo abbiamo fatto a Napoli ed ero convinto che quella spinta ci avrebbe fatto giocare con la mente sgombra e così è stato. Le vittorie ti fanno lavorare in modo diverso e l'intensità degli allenamenti l'abbiamo riportata in campo. Mi auguro che la squadra abbia capito che se si approccia male si perde contro tutti. Rigore sbagliato di Vlahovic? Non sono andato a rimproverarlo. Gli ho detto che doveva rimediare all'errore ed è stato bravo. Può capitare di sbagliare, Sirigu è stato sveglio a rimettersi in piedi e bloccare la palla. Stiamo parlando di un ragazzo di 22 anni. Questo lo farà crescere, quindi tutto a posto. Rinascere terzino? Se dovessi rinascere farei il terzino perché a centrocampo c'è troppo traffico. Odriozola spesso corre anche quando non serve e deve crescere per non sprecare troppe energie. Ha un motore clamoroso e non sente fatica. Questa qualità gliela ruberei. Biraghi? Abbiamo un giorno a settimana dove arrivano i battitori. Lui insieme ad altri 3-4 ci fermiamo una mezz'ora per provare fuori dall'area. Penso che sia una cosa normale. Quando inizi a farlo spesso, si inizia a prendere confidenza. Oggi è stato bravo. Dimostra il fatto che è diventato il vero capitano e quando segna così significa che la fascia è meritata. Poteva andare al Genoa? Se n'è parlato, poteva anche essere però il primo anno in Serie A ho deciso di affrontarlo con un gruppo che conoscevo già. È stata una scelta giusta. Mercato?
Abbiamo fatto due innesti importanti e di qualità. Ribadisco quello che ha detto il ds: chi ha meno minutaggio e vorrebbe avere più spazio potrebbe uscire. Per il momento è questa la risposta che devo dare".

ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>