Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIX n° 40
mercoledì 28 settembre 2022, ore
CALCIO
IBT - Il fondo saudita PIF è ad un passo dall'Inter: i dettagli del possibile affare
28.12.2021 23:33 di Napoli Magazine

E' atteso nei prossimi giorni, quando arriveranno i contratti nella sede dell'Inter, un annuncio incredibile. A svelarlo è International Business Times che spiega come il fondo saudita PIF acquisirà i nerazzurri dietro il pagamento di un miliardo di euro. Il fondo PIF ne può maneggiare circa 400 milioni nel suo intero portafoglio.

 

Se è vero che oggi Zhang ha spiegato come Suning abbia pagato tutti i suoi dipendenti, dall'altro c'era un problema di liquidità generalizzato per i cinesi. L'Inter ha fatto male nell'ultima stagione, perdendo 320 milioni di dollari, mentre ora continua a perderne circa 15 al mese. Non è un segreto, come spiega IBT che i club italiani abbiano un disperato bisogno di nuovi investitori, visto che Juventus e Roma nell'ultimo periodo hanno collezionato un insostenibile livello di debiti (con aumenti di capitale per gli altri due club). Sarebbe il secondo acquisto dopo quello del Newcastle.


IBT ha parlato anche con Andrea Zanon, Advisor che ha assistito 15 ministri delle finanze in Medio Oriente. "Sotto la guida del principe ereditario MBS, l'Arabia Saudita sta diversificando la propria economia in modo aggressivo. Con l'acquisizione dell'Inter, che si aggiunge alle potenziali acquisizioni della squadra francese del Marsiglia, nonché di una squadra brasiliana di alto livello sconosciuta, KSA mira a diventare un giocatore importante nel calcio internazionale. Le acquisizioni di queste squadre sono anche in linea con l'investimento strategico prioritario da MBS vision 2030, che è il progetto della visione e della trasformazione economica di KSA. PIF sta sfruttando la sua massiccia liquidità generata dai proventi del petrolio, per diversificare l'economia saudita lontano dagli idrocarburi e investire in sport, turismo e intrattenimento, tra gli altri. Questo sarebbe stato impensabile prima che il principe ereditario MBS subentrasse nel 2017 e una volta che questa acquisizione sarà pubblica, l'Inter diventerà la squadra più ricca del mondo. Inoltre, grazie alla partnership con la KSA, attraverso l'Inter, l'Italia può pensare in grande e riconquistare il prestigio calcistico internazionale che ha perso negli anni".

ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>