Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XX n° 6
mercoledì 1 febbraio 2023, ore
CALCIO
IL FATTO QUOTIDIANO - Juventus, Chiellini avrebbe fatto da mediatore con i compagni per la questione stipendi
02.12.2022 10:27 di Napoli Magazine

Secondo quanto riportato da Il Fatto Quotidiano, Giorgio Chiellini, difensore della Juventus, attualmente al Los Angeles FC, avrebbe fatto da mediatore con i suoi ex compagni per le manovre sugli stipendi: "Chiellini, ex capitano bianconero, il 17 marzo 2020 scrive ai compagni: “Ciao a tutti, come sapete stiamo parlando con Fabio Paratici e il presidente Andrea Agnelli, per cercare di aiutare il club e tutti i dipendenti in questo momento di difficoltà. La proposta finale è questa: Ci mancano 4 mesi di salario 3 mesi pagati in caso che riusciamo a finire il campionato 2 mesi e mezzo in caso di stop. Il presidente ha garantito il pagamento di una mensilità il 1 luglio e il resto nella stagione 20/21. Ringraziano davvero tutta la squadra per la sensibilità. ln caso di ok domani avrei un foglio firmato dal presidente dove si fa garante di quanto detto sopra. Fatemi sapere cosa ne pensate e grazie di tutto”. Il giorno successivo, Chiellini torna a scrivere ai compagni: “I prossimi passi sono questi: Vi arriverà nei prossimi giorni un foglio che vale tutto e niente come quello che abbiamo firmato io e il presidente dove ci impegniamo a lasciare i restanti mesi di questa stagione. Successivamente saranno contattati i vostri avvocati o agenti e NELLO STESSO MOMENTO saranno firmati i contratti validi per questa stagione e per la prossima. La Juventus farà un comunicato stampa dove dirà che rinunciamo a 4 mensilità per aiutare il club". La storia si ripete per la manovra sui compensi della stagione 2020-2021. Non ci fu alcuna riduzione di stipendio, ma solo un differimento, come scrive la Consob. Un’operazione che riguardò 17 calciatori per un importo di 59,8 milioni".

ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>