Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIX n° 34
giovedì 18 agosto 2022, ore
CALCIO
IL PARERE - Durante: "Non ho mai suggerito Galoppo a Giuntoli, Di Maria come Maradona? Non tocchiamo Dio"
27.06.2022 13:27 di Napoli Magazine

A “1 Football Club”, programma radiofonico in onda su 1 Station Radio, è intervenuto Sabatino Durante, agente Fifa e grande esperto di calcio sudamericano:

 

Pensi che la Juve riuscirà a fare un grande mercato? Oggi si parla di Zaniolo, dopo Pogba e Di Maria...

 

"Partiamo dal presupposto che per me, riportare Pogba a Torino, non è un'ottima scelta. Di Maria lo conosco dal Mondiale in Canada, ha fatto tanti chilometri. Mi sembra che la società di Agnelli stia acquistando delle macchine usate, delle Ferrari, ma pur sempre usate. Mi sembra una mancanza di idee. Ma questa non è una novità: Agnelli non ha più idee da quando ha preso Cristiano Ronaldo. Il portoghese, alla sua età, gioca solo per aumentare i suoi numeri, quindi giochi in dieci. Inoltre occupi il 90% del tuo budget e non hai soldi per fare il centrocampo. Quando presero il portoghese dissi che avrebbe ammazzato anche Dybala, e così è stato. Pertanto, non mi esalto per il ritorno di Pogba. Cos'ha vinto il francese con lo United? Nulla. Ormai va a due all'ora, se perde palla non recupera, mi risulta un po' inutile alla manovra. Le nostre squadre devono capire che si devono attrezzare per fare le coppe europee piuttosto che vincere lo Scudetto, e con questo mi ricollego all'affare Lukaku-Inter. Riportando questi calciatori non stai pensando al futuro. I nerazzurri hanno lavorato sul futuro quando hanno preso Lautaro, ma non di certo riportando il belga in Italia. Con questi soldi potrebbero prendere Lopez del Lanus ed assicurarsi un fenomeno da 60 milioni fra un paio di anni".

 

Buffon ha paragonato Di Maria a Maradona...

 

"Non tocchiamo Dio. Tra l'altro, Di Maria negli ultimi anni non era nemmeno più un titolare fisso al Psg. A livello internazionale non è più quello di una volta. Due anni fa proposi Luis Dias per mari e monti, ed in Italia non l'ha voluto nessuno. Adesso sappiamo quanto valga. La stampa che parla di 'grande mercato' delle italiane, illude i tifosi".

 

Qualcuno ha scritto che tu avresti suggerito Galoppo a Giuntoli: è vero?

 

"Chiaro che in zona mercato mando dei messaggi e dei suggerimenti ai direttori sportivi, ma voglio smentire categoricamente di aver suggerito Galoppo a Giuntoli. Ho semplicemente risposto sul valore del calciatore. Anzi, a dirla tutta, non credo che sia un prospetto interessante per il Napoli che deve sostituire Demme, perché questo ragazzo, a differenza del tedesco, è un box to box, non un mediano. Mettendolo centrocampista centrale perde gran parte delle sue caratteristiche. Certo, nel nostro campionato ci può stare, ma gli azzurri devono puntare a qualcosa di meglio visto che puntano sempre ai primi quattro posti. Poi magari arriva e mi smentisce".

ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>