Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 39
lunedì 23 settembre 2019, ore
IL SONDAGGIO
RISULTATI
VOTA
CALCIO
INTER - Spalletti: "Sconfitta dolorosa, rigore negato? Clamoroso"
15.09.2018 21:24 di Napoli Magazine Fonte: sito ufficiale dell'Inter

Non può che essere amareggiato Luciano Spalletti dopo il k.o. subito a San Siro per mano del Parma, in un match controllato dall'inizio alla fine, in cui i nerazzurri però non sono riusciti a trovare la via del gol: "È una sconfitta dolorosa. Quando ti ritrovi con quattro punti dopo quattro giornate, davanti a questo pubblico e in considerazione del calendario, diventa difficile trovare delle scuse - ha dichiarato il tecnico interista -. A lunghi tratti abbiamo fatto bene, siamo stati sempre lì nella loro metà campo, ma dobbiamo fare sicuramente più di quello che stiamo proponendo. E la responsabilità è soprattutto mia se tanti giocatori stanno rendendo meno del loro potenziale".

 

"Non vedo la squadra molle, i ragazzi stanno lavorando nel modo giusto, con l'atteggiamento che serve. A volte magari facciamo più confusione nel tentativo di cambiare le cose che non ci stanno venendo. Fino al loro gol siamo rimasti là, pur sbagliando troppe situazioni facili per la qualità che abbiamo. Avremmo potuto fare gol ma avremmo anche dovuto garantire maggiore qualità e continuità. Dobbiamo rimanere più solidi con la testa e imparare a sfruttare anche un episodio sporco". 

 

Sul rigore negato per un tocco con il braccio sulla linea di porta proprio da parte dell'autore del gol decisivo: "Lo vedo solo adesso ma è clamoroso, davvero clamoroso. Dimarco devia il pallone con il braccio, mi sembra abbastanza chiaro. Non ci sono dubbi, è calcio di rigore. Io però devo pensare a migliorare la squadra e a fare bene il mio lavoro, perché ho a che fare con un gruppo forte". 

 

Infine sulle condizioni di Vrasljko e D'Ambrosio in vista dell'impegno di martedì contro il Tottenham: "Sime non ci sarà, mentre Danilo dovremo valutarlo perché è uscito acciaccato dal campo e potrebbe non recuperare". 

Loading...
ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>