Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVIII n° 25
lunedì 14 giugno 2021, ore
CALCIO
L'EX - Pazienza: "Napoli, ora bisogna solo completare l'opera"
13.05.2021 13:46 di Napoli Magazine

“Per il Napoli il più è fatto. Sono state decisive le vittorie negli scontri diretti. L’ultimo ostacolo verso la Champions è la gara di Firenze, partita non facile perché i viola giocheranno in scioltezza”. L’ha detto ai microfoni di Radio Crc, nel corso di ‘Arena Maradona’, l’ex centrocampista di Napoli e Juventus Michele Pazienza. “Il Napoli si è reso protagonista di un campionato eccellente, adesso bisognerà soltanto completare l’opera. A Firenze non sarà facile, perché i viola possono contare su calciatori di valore e soprattutto sulla possibilità di scendere in campo in tutta serenità, perché già salvi. Il Napoli non dovrà abbassare la guardia”. Come molti, anche Pazienza è rammaricato dal probabile addio di Gattuso a fine stagione. “Mi dispiace molto che Gattuso possa andare via, è un allenatore che è cresciuto molto. Saprà la società quale possa essere il tecnico adatto per sostituirlo”. Anche Pirlo non è certo di restare sulla panchina della Juve. “Affidandosi a Pirlo e ingaggiando giovani come Kulusevski – ha detto Pazienza a Radio Crc – la Juve ha aperto un nuovo corso. Purtroppo i tifosi non erano preparati a una stagione di transizione, perché già solo il nome Juventus comporta grandi pressioni”.

ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>