Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVIII n° 32
martedì 3 agosto 2021, ore
CALCIO
ON AIR - Jacobelli: “Grande prova di Insigne, arbitraggio pessimo"
12.06.2021 00:31 di Napoli Magazine

A commentare il 3-0 all'esordio dell'Italia contro la Turchia a Euro 2020 a TMW Radio durante Euro2020 Live è stato il direttore di Tuttosport Xavier Jacobelli.

 

Le impressioni della serata?
"E' stata una prestazione di alta qualità, soprattutto dal punto di vista tattico. Non si è fatta prendere dalla frenesia di segnar e sfondare il muro turco. Mancini ha azzeccato tutti i cambi. E' la nona vittoria consecutiva senza prendere gol. E' vicino al record di Pozzo, una vittoria nonostante un arbitraggio pessimo, con diversi errori di valutazione e un gioco turco molto duro. La Nazionale ha vinto una partita che segna il miglior debutto auspicabile".

 

3-0, dimostrazione di forza degli azzurri. Cosa ci dice delle ambizioni dell'Italia?
"Conferma la qualità di questa Italia. Certi risultati non si ottengono per caso. Poi è molto apprezzabile lo spirito di gruppo. Abbiamo visto la partecipazione della panchina, abbiamo visto una grande unità di squadra ed è uno dei segreti di Mancini. Non ci sono riserve. Adesso non bisogna abbandonarci a voli pindarici ma andare avanti. Mercoledì ci toccherà la Svizzera. L'Italia ha cominciato col piede giusto".

 

Quali i singoli che emergono stasera?
"Ha vinto il collettivo, ma grande prova di Insigne, Berardi è stato decisivo, Barella ha disputato un secondo tempo magistrale. Immobile anche ha segnato, Donnarumma non ha fatto una parata degna di nota. E' stata una prova collettiva di forza. E' una squadra che continua a migliorare e migliorerà ancora".

 

Non è una rosa di campioni, ma la differenza la fa Mancini:
"La forza del ct è nella sua capacità di dare una mentalità offensiva. La squadra ha recepito in pieno le sue direttive. Sono convinto che andrà sempre meglio".

ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>