Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVIII n° 43
giovedì 21 ottobre 2021, ore
CALCIO
PAGELLE UMORISTICHE - Napoli-Juventus, la partita vista da un tifoso azzurro
12.09.2021 13:52 di Napoli Magazine

Il tifoso Gennaro Marrazzo ha stilato le sue pagelle umoristiche, inviandole a "Napoli Magazine", dopo NAPOLI-JUVENTUS.

 

OSPINA

La puntura dello spagnolo è improvvisa, imprevista ma alquanto dolorosa.

QUE DOLOR

 

DI LORENZO

Si esalta nella ripresa quando lo sforzo profuso si concretizza nel risultato. D’altronde la sfida con la Juventus rappresenta sempre un evento particolare, sia per la storia che per la conflittualità tra le due fazioni.

VECCHIA SIGNORA BIANCONERA. IL BRAND CHE CREA L’ATMOSFERA.

 

KOULIBALY

Kali.due  mette il sigillo di garanzia sulla partita, approfittando dell’errore del portiere polacco.

UBI MAIOR, MINOR SZCZESNY

 

MANOLAS

Serata di favori, ma senza esagerare.

UNA MANOLAS LAVA L'ALTRA

 

MARIO RUI

L’eclatante successo, al momento, ci porta in cima alla classifica del campionato, regalandoci una speciale domenica mattina.

LA SERA LEONI, LA MATTINA CAMPIONI

 

ANGUISSA

Non vorremmo esaltarci inopportunamente come successe lo scorso anno ma il giocatore ammirato nella gara d’esordio è il prototipo di calciatore da sempre agognato.

SCUSATE IL RITARDO

 

ELMAS

Un po’ stanco per il capitolo Nazionale, non approfitta delle assenze importanti in casa Allegri, sfoderando prestazione anonima.

BIANCO NERI PER CASO

 

OUNAS

Entra ad inizio ripresa con i compagni sotto di una rete. Come gli succede ultimamente, provoca una scossa a tutta la squadra, con scatti e invenzioni.

TUTTI PER UNO  OUNAS PER TUTTI

 

 

FABIAN RUIZ

La serata è ricca di allegria e soddisfazione per i protagonisti azzurri.

QUI RIDO IO

 

POLITANO

Serata di cantonate. Politano di certo non si tira indietro, quando c’è da raddrizzare la baracca.

LA CASA DE PAPER .E

 

INSIGNE

La sua firma non può mancare nel trionfo, che fa sventolare l’azzurro nei quartieri alti.

IN ALTO LOCO

 

OSIMHEN

Nella valutazione vanno considerati gli stravolgimenti degli ultimi tempi; tra dolorose espulsioni, viaggi inopportuni e stress dal gol che non arriva!

 

SPALLETTI

La frittata della difesa non l’aveva considerata. Ma ci crede e ad inizio ripresa avvia subito gli opportuni cambi. Entra Ounas che dà la giusta carica, Zielinski l’autore del calcio d’angolo vincente. E come dice il detto chi non risica...  la fortuna e l’opportunismo dei suoi calciatori gli riservano un piacevole imprevisto.

UNA SORPRESA DIETRO L’ANGOLO

ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>