Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIX n° 49
mercoledì 30 novembre 2022, ore
CALCIO
SKY - Italia, la probabile formazione contro l'Ungheria: Di Lorenzo e Raspadori dal primo minuto
25.09.2022 23:47 di Napoli Magazine Fonte: Gianlucadimarzio.com

L'Italia si prepara ad affrontare l'ultima giornata del girone di Nations League. Gli Azzurri guidati da Roberto Mancini saranno impegnati alla Puskas Arena di Budapest per affrontare l'Ungheria del CT Marco Rossi. Calcio d'inizio alle ore 20.45. Si sfidano prima e seconda del Gruppo 3 di Nations League. Il primo verdetto è già arrivato nella scorsa giornata con la retrocessione dell'Inghilterra, che sfiderà in casa la Germania. La vittoria per 1-0 contro l'Inghilterra a San Siro ha ridato morale e speranze di qualificazione agli Azzurri. Il gol di Raspadori, infatti, ha proiettato l'Italia al secondo posto nel girone con 8 punti, dietro solo proprio l'Ungheria. Si decide tutto all'ultima giornata, dunque: una vittoria consentirebbe alla Nazionale di accedere alle Final Four, che si disputeranno a giugno 2023. Sono diverse le assenze con cui dovrà fare i conti Roberto Mancini: l'ultimo forfait è quello di Ciro Immobile, rimasto in Italia all'ultimo. "Non valeva la pena rischiare", ha dichiarato il CT in conferenza stampa. Roberto Mancini potrebbe riconfermare il 3-5-2 visto proprio contro l'Inghilterra. In porta spazio al solito Gigio Donnarumma, con Toloi e Bonucci confermati nel terzetto difensivo. A cambiare dovrebbe essere Acerbi, sostituito da Alessandro Bastoni. Sulle fasce, in vantaggio Giovanni Di Lorenzo e Federico Dimarco, con quest'ultimo in ballottaggio con Emerson Palmieri per la maglia da titolare. A centrocampo, possibile chance dal primo minuto per Tommaso Pobega, che agirebbe al fianco di Jorginho e Barella. Il vero dubbio riguarda il reparto offensivo. Mancini potrebbe riconfermare la coppia Raspadori-Scamacca scesa in campo dal 1º minuto contro l'Inghilterra. Resta viva però l'idea Gnonto: l'attaccante classe 2003 può insidiare la punta del West Ham per una maglia da titolare.

 

 

ITALIA (3-5-2): Donnarumma; Toloi, Bonucci, Bastoni; Di Lorenzo, Barella, Jorginho, Pobega, Dimarco; Raspadori, Scamacca.

ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>