Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIX n° 49
sabato 3 dicembre 2022, ore
CALCIO
UDINESE - Sottil: "Sono soddisfatto, abbiamo meritato questa vittoria"
03.10.2022 23:20 di Napoli Magazine

E' soddisfatto Sottil dopo la vittoria in rimonta contro il Verona. "Siamo molto contenti e soddisfatti. E' stata una grandissima prestazione fatta con pressing, intensità, bel gioco e tante occasioni create. Abbiamo meritato questa vittoria perché l'ha detto il campo - ha spiegato il tecnico dell'Udinese a Sky Sport -. Mi è piaciuta la mentalità che stiamo portando avanti. Giochiamo per vincere e spingiamo". "Chi ha giocato ha fatto bene e chi è entrato ancora meglio - ha aggiunto -. Siamo andati sotto nonostante un gran primo tempo, ma la squadra era convinta e ha recuperato credendoci fino all'ultimo. E' stato un atteggiamento che ha premiato i ragazzi consentendoci di portare a casa i tre punti". "Abbiamo preso un gol su un tiro al volo e siamo andati in svantaggio, ma abbiamo spinto sull'acceleratore a testa basta come facciamo sempre e abbiamo ribaltato il risultato meritatamente - ha continuato il tecnico bianconero - Nella ripresa abbiamo pensato non solo a recuperare la partita, ma anche a vincerla. C'era la volontà di farlo e ci siamo riusciti". "Dobbiamo ragionare partita per partita. E' il nostro credo e che ripeto tutti i giorni. Consapevoli però delle nostre forze. Siamo forti e abbiamo giocatori di qualità con motricità e passo - ha aggiunto Sottil -. Questo campionato sarà lungo e difficile e rimaniamo con i piedi per terra e umili, ma consapevoli di quello che stiamo facendo. La squadra ha coraggio e personalità. Gioca sempre nonostante l'avversario. Non bisogna aver paura di essere bravi, bisogna osare ed esprimersi sempre in tutte le partite". "Ho sempre sperato di allenare l'Udinese in Serie A perché le caratteristiche dei giocatori sono adatte alle mie idee di calcio - ha spiegato parlando del gran momento che sta vivendo la squadra -. L'Udinese mi ha scelto e ne sono orgoglioso. Stiamo lavorando forte in allenamento e curando i dettagli archiviando il passato e pensando solo al presente". Poi su Beto: "E' un giocatore forte come Success. Ho una grande rosa e posso scegliere a seconda delle caratteristiche per costruire poi una seconda e una terza gara all'interno della partita".

ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>