Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVIII n° 49
mercoledì 1 dicembre 2021, ore
CULTURA & GOSSIP
A NAPOLI - Vebo 2021, una ripartenza di successo
14.10.2021 16:58 di Napoli Magazine

Si è conclusa la ventesima edizione della fiera internazionale dedicata al mondo della bomboniera, articoli da regalo e complementi d’arredo. Un successo che ha registrato la presenza di oltre 20.000 visitatori, tutti operatori del settore.

 

Vebo, tradizionale appuntamento fieristico internazionale dedicato al mondo della bomboniera, articoli da regalo e alla casa, aveva aperto i battenti con il beneaugurante invito: “ripartiamo insieme”. Un’esortazione raccolta dagli oltre 20.000 visitatori, operatori del settore che hanno affollato i cinque padiglioni espositivi durante la tre giorni di manifestazione, andata in scena dal 1 al 4 ottobre scorsi alla Mostra d’Oltremare di Napoli.

 

“Siamo molto soddisfatti - ha dichiarato Luciano Paolillo, amministratore delegato di Vebo Fiera - i risultati raggiunti ci hanno ripagato delle difficoltà che abbiamo affrontato nei mesi scorsi per organizzare questa edizione, per noi particolarmente significativa, sia per il momento storico, sia perché si trattava della ventesima edizione”.

 

I cinque padiglioni hanno ospitato gli eleganti allestimenti degli oltre 130 espositori rappresentanti di tutte le categorie merceologiche: articoli da regalo, bomboniere, confetti e accessori dedicati al mondo del wedding e della casa. Vebo è considerata dagli addetti ai lavori come la manifestazione internazionale che più promuove il made in Italy nel mercato italiano del wedding e della regalistica. Ad animare le giornate di fiera sono intervenute personalità del fashion design come lo stilista Alviero Martini, che ha presentato la sua prima collezione realizzata in collaborazione con una importante azienda partenopea produttrice di bomboniere e regalistica per la casa.

 

L’efficiente macchina organizzativa messa in campo da Vebo ha consentito facili e comodi trasferimenti per operatori e visitatori con navette gratuite da alberghi, porti, aeroporti e stazioni ferroviarie; l’efficace e discreto sistema di controllo dei green pass in entrata, così come la postazione per i tamponi gratuiti, ha garantito un sereno svolgimento di tutta la manifestazione in totale sicurezza. Come è nella tradizione della fiera, niente è stato lasciato al caso per garantire a visitatori ed espositori una confortevole e positiva esperienza. Sono stati oltre 600 i buoni carburante attivati; oltre 250 i voli utilizzati con sconto 50%; e più di 1.500 le prenotazioni effettuate con tariffe preferenziali presso le strutture ricettive convenzionate con la fiera. Anche lo sviluppo delle attività business è stato di grande soddisfazione per tutti gli espositori.

 

Molto gradimento e una corposa partecipazione hanno registrato i momenti di formazione riservati agli operatori con focus su argomenti di grande interesse e attualità, come le tecniche di vendita, a cura del pluripremiato Fabio Cibello, partner coach dell’Università Bocconi di Milano, e le strategie di comunicazione digitale proposti da Stragency, agenzia di comunicazione Google partner e Facebook marketing partner specializzata in comunicazione digitale.

 

Nella giornata conclusiva Luciano Paolillo ha ringraziato espositori e partecipanti per aver reso possibile, insieme ai suoi stretti collaboratori e a tutto lo staff organizzativo, questa importante edizione di Vebo, festeggiando il ventesimo compleanno con un brindisi augurale e un arrivederci alla prossima edizione di Vebo 2022.

ULTIMISSIME CULTURA & GOSSIP
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>