Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 39
lunedì 21 settembre 2020, ore
CULTURA & GOSSIP
LIBRI - LE NUOVE EROIDI il 15 dicembre al Ridotto del Mercadante a Napoli
13.12.2019 17:04 di Napoli Magazine

Comprendere la contemporaneità attraverso i miti

 

Domenica 15 dicembre alle 11.30

 

al Teatro Mercadante di Piazza Municipio

 

Valeria Parrella, Caterina Bonvicini

 

Veronica Raimo, Chiara Valerio

 

leggono i loro racconti dalla raccolta

 

pubblicata da HarperCollins

 

LE NUOVE EROIDI

 

Otto autrici riscrivono Ovidio per dare voce

 

alle eroine della mitologia classica

 

Duemila anni fa il poeta latino Ovidio scrisse una raccolta di lettere intitolate Eroides, cioè “le eroine”. Erano le lettere scritte dalle donne più famose dell’antichità classica, ai loro uomini, che non erano certo degli stinchi di santo. Così Didone scrive ad Enea, Penelope scrive a Ulisse e Elena scrive a Paride. Il risultato, però, è più o meno sempre lo stesso: se le donne stanno lì a scrivere lettere è perché il loro uomo non c’è, e se non c’è è perché le ha abbandonate, che sia per un viaggio, una guerra o un’altra donna. Ovidio creò così un’opera molto moderna per quei tempi, certo: però sempre dalla scrittura di un uomo nascevano le epistole. Così l’editore HarperCollins ha avuto l’idea di farle riscrivere a otto scrittrici di questo millennio, finalmente otto donne che hanno scelto in quale eroina calarsi per riformulare una lettera. Per il pubblico del Teatro Nazionale di Napoli, Caterina Bonvicini leggerà la lettera di Penelope che si imbarca, lasciando Ulisse a casa; Veronica Raimo la chat erotica di Laodamia, Valeria Parrella una regina Didone che non si uccide più per il Pio Enea e Chiara Valerio che reinventa la pazzia di Eracle.

 

LE NUOVE EROIDI è un libro di Ilaria Bernardini, Caterina Bonvicini, Teresa Ciabatti, Antonella Lattanzi, Michela Murgia, Valeria Parrella, Veronica Raimo, Chiara Valerio, pubblicato da HarperCollins.

 

Dopo le letture, gli spettatori sono invitati al Bistrot del Mercadante per un aperitivo e per il firmacopie delle autrici.

 

L’ingresso è libero

 

Info: www. teatrostabilenapoli.it

Loading...
ULTIMISSIME CULTURA & GOSSIP
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>