Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIX n° 33
martedì 9 agosto 2022, ore
CULTURA & GOSSIP
LIBRO - Chiappucci e Pino Porzio al BClub Nola il 27 giugno per "Il Giro Racconta"
25.06.2022 15:03 di Napoli Magazine

“Il Giro racconta” arriva a Nola. La maglia gialla del Tour de France Claudio Chiappucci e il campione olimpico di pallanuoto Pino Porzio saranno gli ospiti d’eccezione della presentazione del libro di Gian Paolo Porreca e di un forum sui temi dello sport, promosso dall’Ussi, lunedì 27 giugno, alle ore 19, nei locali glamour del ristorante BClub di Nola. Le atmosfere glamour del BClub di Nola faranno da scenario, lunedì 27 giugno, con inizio alle ore 19, alla presentazione del libro “Il Giro racconta. La meravigliosa storia dei 115 arrivi della Corsa Rosa in Campania”, di Gian Paolo Porreca, uno dei più fini e romantici narratori dello sport del ciclismo in Italia, con due racconti inediti dedicati al mondo delle biciclette firmati da due grandi giornalisti come Gianfranco Coppola e Gian Paolo Ormezzano. Nello speciale evento organizzato dal BClub interverranno due ospiti d’eccezione, il campione di ciclismo e maglia gialla al Tour de France, Claudio Chiappucci, e il campione olimpico di pallanuoto Pino Porzio. I due campioni dello sport saranno protagonisti, inoltre, con Gian Paolo Porreca, Gianfranco Coppola e Marco Lobasso, il giornalista che ha editato il volume per LeVarie Edizioni, di un forum promosso dall’Ussi, Unione Stampa Sportiva Italiana, sul tema “Lo sport. Quando vincere è la gioia della fatica tra inclusione sociale e accoglienza”. La presenza al BClub del Diablo Chiappucci, uno degli sportivi più amati dal grande pubblico, rappresenterà anche l’occasione per parlare del Tour de France che prenderà il via il prossimo 1 luglio, la corsa simbolo del ciclismo mondiale, che ha visto proprio Chiappucci tre volte sul podio finale, dal 1990 al 1992, vestendo sia la mitica maglia gialla di leader sia l’altrettanto famosa maglia a pois rossi, simbolo del re della montagna. Allo stesso tempo, la presenza di un campione come Pino Porzio sarà l’occasione di rivivere con lui la storica medaglia d’oro della nazionale di pallanuoto alle Olimpiadi di Barcellona nel 1992, 30 anni dopo quella mitica e lunghissima finale vinta con la Spagna, in cui Pino Porzio fu uno dei grandi protagonisti del Settebello azzurro. Alla serata parteciperanno alcuni tra i club di ciclismo più attivi sul territorio, con i loro settori giovanili, insieme a tanti appassionati delle due ruote della Campania.

ULTIMISSIME CULTURA & GOSSIP
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>