Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 29
mercoledì 17 luglio 2019, ore
IL SONDAGGIO
MERCATO - Napoli, serve il bomber o va bene Milik prima punta?
Serve il bomber
Va bene Milik prima punta
RISULTATI
VOTA
CULTURA & GOSSIP
LO SCRIGNO - "La casa di carta", tute rosse e maschere di Dalì, colpi di mitra e colpi di scena nell'appassionante serie tv spagnola, la nostra recensione
23.06.2019 22:38 di Napoli Magazine

NAPOLI - Una rapina alla Zecca di Stato spagnola pianificata nei minimi dettagli, prevedendo tutte le variabili e le possibili mosse delle massime autorità statali, come una partita a scacchi in cui però col passare delle ore, i confini tra le case bianche e nere non sono più così nitidamente distinguibili e nella lotta tra il bene e il male un filo sottilissimo separa ciò che è giusto da ciò che è ingiusto. A seconda della prospettiva da cui si osserva la vicenda, lo scenario cambia e lo spettatore si ritrova nei panni degli ostaggi, dei poliziotti, dell'ispettore Raquel, del "Professore" Sergio-Salvador, scivolando nel passato dei singoli rapinatori, ad uno ad uno imparandone a conoscere fragilità, aspettative ed il rispettivo drammatico vissuto che ha portato ognuno di loro a partecipare al piano, originariamente ideato in modo tale da non mettere a rischio la vita di nessuno. Tute rosse e maschere di Dalí per ostaggi e rapinatori, banconote stampate a ritmo serrato, colpi di mitra e colpi di scena, amori e lacrime in un contesto adrenalinico in cui la tensione corre sul filo ed ogni episodio è una pagina di diario che racconta, nella prima e seconda parte della serie tv, l'evolversi del piano fino al momento della fuga. Appassionante.

 

La terza parte su Netflix il 19 luglio 2019.

 

LA CASA DI CARTA - Titolo originale La casa de papel

 

SERIE TV  ideata da Álex Pina


Paese: Spagna


Anno 2017


Genere drammatico, thriller


Stagioni 3


Episodi 30


Durata 40-50 min (episodio)


Lingua originale Spagnolo
 

 

Úrsula Corberó: Silene Oliveira / Tokyo


Itziar Ituño: Raquel Murillo / Ispettore


Álvaro Morte: Sergio Marquina / Salvador Martín / Il Professore


Paco Tous: Agustín Ramos / Mosca


Pedro Alonso: Andrés de Fonollosa / Berlino


Alba Flores: Ágata Jiménez / Nairobi


Miguel Herrán: Aníbal Cortés / Rio


Jaime Lorente: Daniel Ramos / Denver


Esther Acebo: Mónica Gaztambide / Stoccolma


Enrique Arce: Arturo Román


María Pedraza: Alison Parker


Darko Peric: Yashin Dasáyev / Helsinki


Kiti Mánver: Mariví Fuentes


Prima TV originale


Dal 2 maggio 2017



Rete televisiva Antena 3

 

Casa di produzione Vancouver Media, Atresmedia

 

Distribuzione in italiano: dal 20 dicembre 2017


Distributore Netflix

 

 

TRAILER PRIMA PARTE

 

 

TRAILER SECONDA PARTE

 

 

TRAILER TERZA PARTE

 

 

 

Rosa Petrazzuolo

 

Napoli Magazine

 

Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com

 

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

Recensioni sul Cinema nella rubrica "Lo Scrigno" curata dalla giornalista Rosa Petrazzuolo, vice direttore di NapoliMagazine.Com 

Loading...
ULTIMISSIME CULTURA & GOSSIP
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in