Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XX n° 7
mercoledì 8 febbraio 2023, ore
CULTURA & GOSSIP
MUSICA - “Christmas King” è il nuovo album di Babibevis
02.12.2022 00:00 di Napoli Magazine

Come annunciato nei primi giorni di Novembre, in occasione dell’uscita del mini EP apripista “Profumo di Natale” contenente i singoli "Amen", "Heightended Love" e "Natale sei Tu", Babibevis pone la sua voce al servizio della magia del Natale per donare a tutti noi pace, armonia e serenità in “Christmas King”, il suo nuovo emozionante album.

 

Sedici tracce, profondamente intrise di speranza, amore e meraviglia, che ci conducono verso la Festività più incantata dell’anno, ove sogno e realtà viaggiano all’unisono ricordandoci che, anche da adulti, è possibile osservare il mondo, se stessi e chi ci circonda, con lo stesso stupore che aleggia nello sguardo di un bambino e, proprio come un bambino, viverlo senza la necessità di comprenderlo per forza, allontanandoci consapevolmente dal giudizio, dai preconcetti e da tutto ciò che, crescendo, ha fatto sì che smettessimo di sorprenderci ogni giorno della straordinaria semplicità della vita.

 

Un viaggio tra sonorità e culture differenti per ricongiungerci alla parte più autentica e sincera del nostro essere, guidati dalla sublime vocalità di uno degli artisti più sensibili, raffinati e coinvolgenti della scena italiana, che è riuscito a scardinare, con la potente purezza del cuore, la concezione che nel 2022 risulti obsoleto raccontare e raccontarsi con elegante pathos, trasformando gratitudine, emozioni e sentimenti nelle più attuali e catchy delle tematiche musicali.

 

Fin dalla delicatissima carezza sensoriale dell’opening “Jesus Christ”, Babibevis accompagna l’ascoltatore in un percorso introspettivo, fortemente animico, in cui musica e battiti sono l’una la linfa degli altri: 16 stazioni lungo il binario del nostro sentire, ove sostare per rigenerarsi posando a terra i bagagli delle etichette, dei sensi di colpa e di tutte quelle inadeguatezze che per troppo tempo non solo hanno fatto parte del nostro cammino, ma l’hanno governato, manovrato e diretto, impedendoci di scorgere il nostro vero itinerario, quello che ciascuno di noi, ascoltandosi nel profondo, senza condizionamenti, sceglie di intraprendere per e con se stesso.

 

Un dono, quello del cantautore africano naturalizzato italiano, che valica l’accezione di regalo fine a se stesso per identificarsi e connaturarsi in un presente che proprio nel qui ed ora esprime il suo pieno potenziale, perché è nel e dall’oggi che abbiamo la possibilità di riscoprirci oltre la coltre delle definizioni e delle critiche che, per troppe stagioni, abbiamo riservato alla nostra persona e, di conseguenza, a tutte quelle che fanno parte del nostro piccolo ma preziosissimo mondo.

 

«Per diversi anni – dichiara l’artista - ho chiesto al mio cuore di sussurrarmi il momento giusto per pubblicare un album di Natale, un album che potesse far cantare, ballare e festeggiare tutte le famiglie, gli amici, gli innamorati, tutti voi, ricordando la nascita del figlio di nostro Dio, Gesù Cristo. Solo due anni fa, in un periodo di fermo e di grande silenzio interiore, il sussurro ha fatto eco dentro me e finalmente quest'anno posso celebrare con voi il mio primo, intimo e prezioso, progetto interamente dedicato al Natale, “Christmas King”. Il periodo natalizio, da sempre, mi riempie di felicità, di gioia, di amore, è uno dei pochi momenti in cui ho la possibilità di stare insieme e condividere l'amore con i miei cari, un amore capace di abbracciare e nutrire, un amore che vive nella semplicità, che guarda ai piccoli gesti, alle sfumature, un amore che, per sua natura, unisce, che riesce, ogni giorno, a mostrarmi il vero senso della vita. Senza questo tipo di amore, che fondamentalmente è l’unico ad esistere e si declina poi in diverse aree del nostro quotidiano, niente per me ha significato: tutto rimane legato a qualcosa di superficiale, di banale, lasciando quell'insoddisfazione e quel vuoto che, per diverso tempo, ho cercato di riempire con cose materiali senza però sentirmi mai davvero realizzato, soddisfatto, completamente sazio. Quando poi finalmente ho volto lo sguardo dentro di me, ed io ne avevo un enorme bisogno, mi sono riconnesso con la mia parte più vera e allora sì, in quel momento tutto è tornato ad essere perfetto nelle sue splendide imperfezioni; tutto è tornato a profumare di vita, quella vita di cui sono follemente innamorato e di cui auguro, a ciascuno di voi, di innamorarcisi sempre di più».

 

Afrobeat, reggae, pop melodico ed elettronica si susseguono in un disco nato per cantare, ballare e festeggiare: in famiglia, con gli amici, con il proprio partner, ma soprattutto, con quel bambino interiore che abita in ciascuno di noi; un album per celebrare a 360 gradi la meraviglia dell’esserci. “Christmas King”, supportato dall’ingresso in rotazione radiofonica di “Jesus Christ”, è disponibile anche in versione fisica (acquistabile qui), un memorandum tangibile che ci rammenta quanto la vera concretezza dell’esistenza sia racchiusa nell’immaterialità dei moti interiori che ci e la compongono.

 

«Siate benedetti, trascorrete un meraviglioso Natale mentre ascoltate il mio nuovo album, sono con voi – augura a tutti, concludendo, Babibevis -. Questo album è il frutto della gratitudine che ho nei confronti della vita, delle persone che mi seguono e che quotidianamente mi dimostrano e mi esprimono sostegno, riempiendomi di pura energia; questo album è musica che profuma di tutti voi».

 

“Christmas King” – Tracklist:

Jesus Christ
Merry Christmas
Christmas King
Amen
Natale Sei Tu
Christmas Gift
Heightenden Love
This Christmas
Best
Merry
Christmas Money
Dreams Come True
Christmas Chocolate
My Wish
Christmas Lover
When Christmas Is Over


Biografia.
Babibevis, al secolo Osaro Bevis Agho, è un cantautore africano naturalizzato italiano. Il suo primo incontro con la musica avvenne durante la nascita: la madre Dhora, infatti, gli riportò che quando lo mise al mondo, emise una melodia che le fece intuire, sin da subito, una fortissima vocazione e propensione per la musica, sensazione materna concretizzata sin dall’infanzia dell’artista. Dotato di una vocalità intensissima e fortemente riconoscibile, Babibevis fonde nelle sue opere ritmi e sonorità differenti, in un’incredibile commistione di Afro Pop, Elettronica e R’n’B, per un risultato capace di nutrire corpo ed anima grazie ad incantate vibrazioni sonore. La minuzia espressiva e la trasversalità della sua penna, sono i punti centrali di un’Arte che attraversa la musica e mediante essa si connette allo spirito del mondo, in un mix di sentimenti, ritmi e parole che catturano sin dal primo approccio. Babibevis immagina, taglia, cuce e colora le note delle sue releases come le stoffe degli abiti che crea e indossa, emblema di un’attitude camaleontica e caleidoscopica. Babibevis è l’espressione della sua Africa: il suo istinto, l’energia che lo lega a quella terra, il lato wild che affiora dagli ancestrali ricordi; il tutto intrecciato e sfociato nel meraviglioso equilibrio del suo estro creativo. Guidato da una costante e continua ricerca di armonizzazione ed evoluzione personale e professionale, il nucleo della sua cifra stilistica è vivere nella costante “Melodia espressiva di Se”, liberandosi da giudizi, convenzioni e condizionamenti per ritrovare la dimensione più autentica della propria natura personale.

ULTIMISSIME CULTURA & GOSSIP
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>