Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 35
lunedì 26 agosto 2019, ore
IL SONDAGGIO
RISULTATI
VOTA
CULTURA & GOSSIP
VICO D’ESTATE - Si va per borghi, piazze e terrazze con il duo Metamorfosi
21.07.2019 12:54 di Napoli Magazine

Location incantevoli, musica di qualità ad orari inconsueti e affascinanti: la terza edizione di “Vico borghi, piazze e terrazze” prosegue con la sua serie di concerti all’alba ed al tramonto e propone oggi (domenica 21 luglio) il secondo appuntamento della rassegna con il Duo Metamorfosi al? Belvedere San Francesco. Carmine Gaudieri al violino e Simonetta Bisegna al pianoforte accompagneranno appassionati, turisti e curiosi in un viaggio nella musica da Camera tra ‘800 e ‘900 con il loro programma dal titolo "Metamorfosi Romantiche".


FESTIVAL Il duo Gaudieri-Bisegna nasce in Abruzzo nel 2012 e da allora si è esibito in molti festival importanti (tra i quali il Festival di Fondi, il Francigena art Festival di Lucca e la Rassegna internazionale di musica da Camera di Caramanico). Il loro repertorio spazia da Vivaldi a Debussy contemplando inoltre le più importanti sonate romantiche di Beethoven, Franck, Schumann e Brahms.


TEATRO E TRADIZIONI Per grandi, ma soprattutto per piccini, lo spettacolo "Un'emozione per amica" a cura del Teatro Gattanera che andrà in scena oggi (domenica) alle 20 (ingresso gratuito per i bambini, 3 euro per gli adulti) al Chiostro della SS Trinità e Paradiso. Da domani, invece, via alla tre giorni di "Frisc e Paesan", la sagra delle tradizioni e della gastronomia di Moiano che è il primo dei tanti eventi di food che caratterizzeranno l'estate vicana.


"Vico borghi, piazze e terrazze" si svolge, da luglio a settembre,? attraverso un percorso variegato di cinque concerti all’alba e al tramonto, con l'esibizione di affermati interpreti di fama nazionale ed internazionale. Organizzato dall’Amministrazione comunale (nella persona del Sindaco Andrea Buonocore) e promossa dall’Assessorato al Turismo di Vico Equense, in collaborazione con la S.C.S. Società dei Concerti di Sorrento e la direzione artistica del maestro Paolo Scibilia, si prefigge lo scopo di valorizzare e contemplare, attraverso l' ascolto della musica classica (e non solo) il patrimonio ambientale, storico e paesaggistico di Vico Equense, prima porta di accesso alla Penisola Sorrentina. Un mix di suggestioni tra suoni, natura, paesaggi e storia, quella di "Vico Borghi Piazze e Terrazze" di cui Vico Equense, con le sue ben 13 frazioni, vanta il primato in Penisola Sorrentina, per estensione ricchezza e varietà. L' accesso ai concerti è gratuito.

 


 

Loading...
ULTIMISSIME CULTURA & GOSSIP
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>