Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVIII n° 17
martedì 20 aprile 2021, ore
CULTURA & GOSSIP
VIDEO - De Luca: "Con la presentazione in digitale della mostra dei 'Gladiatori', al Museo Archeologico di Napoli, vogliamo lanciare un messaggio di grande speranza"
31.03.2021 19:00 di Napoli Magazine

"Con la presentazione in digitale della mostra dei “Gladiatori”, al Museo Archeologico di Napoli, vogliamo lanciare un messaggio di grande speranza", ha affermato Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania. Ecco un video pubblicato sulla sua pagina Facebook.

 

 

 

 

"La presentazione dei “Gladiatori” al Museo Archeologico di Napoli, questa mattina, è stata un momento di grande gioia e speranza. È una mostra ricca di suggestioni, che offre la possibilità di respirare il clima di un grande passato, fatto di storia, cultura e civiltà. Vogliamo che da questo evento arrivi all’Italia un messaggio di speranza: siamo ancora dentro il calvario del Covid, ma con la messa a punto organizzativa della campagna vaccinazioni, potremo uscire dalla parte più buia di questa difficile fase entro i prossimi due mesi e, proprio a partire dai musei, potremo quindi introdurre misure di maggiore flessibilità negli ingressi. Questa mostra rappresenta, quindi, per noi l’augurio di poter tornare presto a vivere", ha scritto De Luca sul social network.

 

 

 

La mostra "Gladiatori" è stata presentata online in diretta Facebook. “Gladiatori” sarà visibile dalla riapertura del MANN sino al 6 gennaio 2022.


Cuore dell’allestimento sono centosessanta reperti che, nel Salone della Meridiana, risultano suggestivi tasselli di un affascinante viaggio di ricerca in sei sezioni: 1) Dal funerale degli eroi al duello per i defunti; 2) Le armi dei Gladiatori; 3) Dalla caccia mitica alle venationes; 4) Vita da Gladiatori; 5) Gli Anfiteatri della Campania; 6) I Gladiatori “da per tutto”. Parte integrante dell’itinerario è la “settima sezione” tecnologica che, intitolata significativamente “Gladiatorimania” e concentrata nel Braccio Nuovo del Museo, costituisce un vero e proprio strumento didattico e divulgativo per rendere accessibili a tutti, adulti e ragazzi, i diversi temi della mostra.


“Gladiatori” è frutto di un’intensa rete scientifica interistituzionale: la prima tappa dell’allestimento è stata presentata all’Antikenmuseum Basel und Sammlung Ludwig ed è nata dalla volontà di narrare la fortuna degli antichi spettacoli in tutte le aree dell’Impero Romano; oggi, l’esposizione al Museo Archeologico Nazionale di Napoli si arricchisce del focus sugli Anfiteatri Campani ed, ancora, del taglio interattivo di “Gladiatorimania”.


Tra le partnership prestigiose di “Gladiatori” non può mancare, naturalmente, il Parco Archeologico del Colosseo, che è unito al MANN da un protocollo d’intesa per valorizzare la comune programmazione culturale. “Gladiatori”, inoltre, conclude un percorso di ricerca che ha previsto la collaborazione con il Parco Archeologico di Pompei per la realizzazione di itinerari espositivi sui legami tra l’antica città vesuviana e gli Egizi, i Greci, gli Etruschi e Roma.


La mostra “Gladiatori” è stata promossa con il sostegno della Regione Campania e avrà approfondimenti ad hoc nell’Ecosistema Digitale per la Cultura della Regione Campania  (https://cultura.regione.campania.it ) ; partner dell’esposizione  è Intesa Sanpaolo. Il progetto scientifico dell’allestimento è a cura di Valeria Sampaolo (già Conservatore presso il Museo Archeologico Nazionale di Napoli), mentre il coordinamento è di Laura Forte (Responsabile Ufficio Mostre al MANN ed Archivio Fotografico del MANN). L’esposizione è accompagnata da un catalogo edito da Electa.

ULTIMISSIME CULTURA & GOSSIP
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>