Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 28
sabato 11 luglio 2020, ore
GOLAZO
GOLAZO - Adolfo Mollichelli su "NM": "Napoli, è il giorno della lunga attesa"
27.11.2019 16:35 di Napoli Magazine

NAPOLI - E' il giorno della lunga attesa, fino ad Anfield ed ai brividi di You'll never walk alone. Un impegno gravoso, entusiasmante, spartiacque. Un po' come lo era stato quello con la Milano dei casciavit che calò il golazo del signor Bonaventura, roba da Corriere dei Piccoli. Come sta il Ciuccio dei nostri cuori un po' increduli e tanto affranti? Ah, saperlo. Ci sono state dispensate parole - in Europa il silenzio non è degli innocenti -, parole, parole non cantate dalla grande Mina. E dunque: unità d'intenti (certo), voglia di far bene (ci mancherebbe altro), Insigne non sta bene (toh!), mai pensato alle dimissioni, società, calciatori ed allenatori sono in sintonia (ma davvero?). Chiacchiere e tabacchere 'e legno 'o Banco 'e Napule nun è 'mpegna. E poi il Banco non c'è neanche più. Ah, dimenticavo: il pensiero di presentare le dimissioni non ha mai sfiorato Sopracciglio Alzato. E allora, tutti insieme appassionatamente per sancire in Europa il patto del riavvio, ma sì come quando il computer si spegne e bisogna riaccenderlo per andare avanti. Perché stare in Europa è tutto: orgoglio, fama e soldini che, come dicevano i latini, non puzzano, anzi profumano. Altro che Brexit. La preghiera del tifoso azzurro non può essere che il credo, in ADL, in Sopracciglio Alzato, nei loro discepoli. Sì, sono stati un po' impertinenti, hanno voluto imitare gli ammutinati del Bounty (vedere troppi film a volte gioca brutti scherzi), ma ci hanno assicurato che si son messi di buzzo buono a pedalare, nessuno ha in testa di mettersi a pettinare le bambole, che la stagione è tutta da giocare (e per forza). Anche se sono stati "raccomandati", nel senso che hanno ricevuto le raccomandate per quella faccenda degli stipendi da decurtare. Una novità che sarà oggetto, credo, di una battaglia tra legulei che già pregustano laute parcelle. E che volete, Napoli è famosa da sempre per i suoi principi del Foro. E 'sta faccenda starà per un po' sulle prime pagine di tutti i giornali. C'è poco altro da dire nel giorno più lungo fino alla notte di Anfield. Azzurri incazzati e reds incazzati anche loro perché 'sto Ciuccio è da un po' che li scalcia e li prende nelle parti basse: klopp, che dolore! Stop. Tutto il resto è da vedere.

 

 

Adolfo Mollichelli

 

Napoli Magazine

 

Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com

Loading...
ULTIMISSIME GOLAZO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>