Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIX n° 28
giovedì 7 luglio 2022, ore
IL PUNTO
GENOA - Zangrillo in Press Conf: "Chiedo scusa ai tifosi, io via? No"
15.05.2022 17:52 di Napoli Magazine

NAPOLI - Alberto Zangrillo, presidente del Genoa, ha parlato in Press Conference dopo la sconfitta col Napoli. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": "Dovrò continuare ad essere garante del Genoa, secondo i principi della sportività, dell'onestà. Un grande brand, una grande storia, un grande pubblico. Dobbiamo colmare quel gap drammaticamente evidente tra i valori di chi ci sostiene e i valori nostri. Mi assumo tutte le responsabilità. Vogliamo costruire un futuro agevole, pensato, per avvicinarci a cio' che ci chiede la nostra gente. Mi sento di chiedere scusa ai nostri tifosi, so che non e' banale pagare 35 euro per entrare in questo meraviglioso stadio, oltre ai costi della trasferta. Nessuno ci ha fatto sconti. Non c'e' ancora una sentenza matematica. Abbiamo celebrato un grande campione che lascia il calcio italiano. E' andata come e' andata. Il divario tecnico tra Napoli e Genoa e' evidente. I giovani, per non bruciarli, devono far parte di un progetto serio e non pensato. E' chiaro che tre squadre devono andare in serie B. Abbiamo una serie di alibi a cui non faccio appello. Il calcio e' una cosa seria, ma non dobbiamo rendere il tutto una barzelletta. Quando saremo credibili nel nostro progetto posso andare anche davanti alla Curva Nord a prendermi dei fischi, altrimenti me ne vado. Per restare legato alla squadra bisogna essere credibili. I tifosi ci hanno dato un credito enorme, che abbiamo esaurito. Amo Napoli e tutto sommato sono contento che sia accaduta qui la sconfitta. Se sto pensando di lasciare il Genoa? Assolutamente no. Che questo atto doloroso avvenga a Napoli, è un segno. Noi siamo molto amici del Napoli e della loro tifoseria. I nostri calciatori avevano bisogno di un clima non ostile, ho sperato che ci fosse una sorta di cambiamento in corso. Il tifoso vero del Napoli ha capito la nostra sofferenza e il nostro dramma. Sono contento che sia accaduto qua perché sento Napoli nel mio cuore. Alla fine il sodalizio tra Napoli e Genoa risorgerà".

 

ULTIMISSIME IL PUNTO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>