Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XX n° 13
venerdì 24 marzo 2023, ore
IL PUNTO
PRESS CONFERENCE - Napoli, Spalletti: "Sarebbe stato piu' giusto il pari, troppa frenesia in attacco, nello spogliatoio erano tutti dispiaciuti"
03.03.2023 23:30 di Napoli Magazine

NAPOLI - Luciano Spalletti, allenatore del Napoli, ha parlato in Press Conference dopo la sconfitta contro la Lazio. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": "Abbiamo trovato una Lazio molto precisa. Soprattutto negli esterni. Quando abbiamo fatto delle giocate non siamo stati bravi a centrare la porta. Da destra a sinistra abbiamo mantenuto la giusta pazienza, per guadagnare campo, magari per linee esterne ma comunque per proporre gioco. Dovevamo scalare sul mediano. Una volta ci va la mezz'ala, una volta il mediano. Quando ce l'abbiamo fatta a trovare il varco abbiamo riportato palla dietro. Meglio nel secondo tempo. C'e' stata qualche complicazione, molto per meriti della Lazio e poco per demeriti nostri. Il pareggio sarebbe stato il risultato piu' giusto. Stavolta l'accettiamo il risultato e andiamo avanti per la nostra strada. Altre volte abbiamo vinto costruendo meno. Il pubblico e' stato spettacolare. L'importante e' non vedere atteggiamenti sbagliati. Nello spogliatoio erano tutti a testa bassa, dispiaciutissimi. Peccato. I subentrati dalla panchina? Non siamo riusciti a metterci quella freschezza che tante volte abbiamo messo. Sembra che la partita non sia stata modificata per qualita' di giocate con i subentrati, puo' succedere. Ho visto delle cose fatte bene da un punto di vista di corsa e aggressione. Dal punto di vista del passaggio qualcosa di meglio si poteva fare. Loro hanno coperto qualsiasi linea di passaggio. C'era da fare sempre lo scavino, sulla palla in terra era difficile, con la ricomposizione sanno fare le intercettazioni. Abbiamo avuto meno qualita' di sempre. Simeone da ultimo la passa a Kvara e gliel'ha data corta, stessa situazione di Elmas, ed anche con Osimhen. Troppa frenesia nel non accettare lo scorrere del risultato. Ho visto tutta roba sana, la gente in campo aveva intenzioni giuste. Non ho dubbi che contro l'Atalanta vedremo una squadra sempre concentrata".

ULTIMISSIME IL PUNTO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>