Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVIII n° 26
giovedì 24 giugno 2021, ore
IN EVIDENZA
CM.IT - Il Napoli su Pedraza del Villarreal, piace anche ad Inter e Atalanta, ecco i dettagli
08.05.2021 10:48 di Napoli Magazine Fonte: calciomercato.it

Il Villarreal ha vissuto contro l’Arsenal una notte leggendaria, conquistando la prima finale europea della sua storia. Gli spagnoli daranno filo da torcere al Manchester United  grazie a Unai Emery, specialista della competizione, e il suo consolidato 4-4-2, nel quale uno degli uomini chiave è, senza dubbio, Alfonso Pedraza. Lo spagnolo, 25 anni, è un terzino sinistro in grado di essere utilizzato anche a centrocampo davanti a una difesa a tre, posizione ideale per le sue caratteristiche. Pedraza, che ieri ha recuperato 12 palloni contro i Gunners (miglior dato della stagione) brilla anche per le sue caratteristiche offensive, che lo rendono uno degli uomini che maggiormente crea pericoli nell’undici di Emery. Il tecnico lo ha adattato perfettamente alla sua linea a quattro, della quale è un elemento intoccabile. Un esterno a tutta fascia, dunque, miglior terzino sinistro della Liga per cross effettuati (calcolando precisione, qualità e frequenza) e uno dei migliori dieci in Europa nel ruolo. La straordinaria prestazione di ieri sera ha riacceso i riflettori su Pedraza, che è seguito da tempo da diversi club italiani, tra i quali spiccano Inter, Atalanta e Napoli. Le sue doti sarebbero perfette per la corsia sinistra di entrambi i club nerazzurri. I partenopei, invece, troverebbero con lui il terzino di quantità e qualità che cercano da anni. Lo spagnolo ha rinnovato un anno fa il suo contratto con il Villarreal fino al 2025 con una clausola rescissoria da 35 milioni di euro, ma il suo prezzo sarà molto più basso. È cresciuto nella cantera del Submarino Amarillo e la sua cessione rappresenterebbe un’importante plusvalenza, in un mercato nel quale gli iberici avranno bisogno di far cassa. Un’occasione da non lasciarsi sfuggire: Inter, Atalanta e Napoli ci pensano.

ULTIMISSIME IN EVIDENZA
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>