Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 38
domenica 20 settembre 2020, ore
IN EVIDENZA
FOTO ZOOM - Collocata targa in ricordo del presidente Roberto Fiore nella Tribuna Posillipo
24.01.2020 18:17 di Napoli Magazine

Una targa nella tribuna Posillipo dello stadio San Paolo per ricordare Roberto Fiore, "uomo di sport", presidente del Calcio Napoli dal 1964 al 1967. E' stata collocata sul muro azzurro di uno degli accessi agli spalti nel corso di una manifestazione nata da un'idea del giornalista Marcello Pelillo autore di un libro sulla figura di Fiore e organizzata dall'Ussi Campania-Gruppo 'Felice Scandone' e dall'Assessorato allo Sport del Comune di Napoli.

 

Alla cerimonia, assieme alla signora Carmela De Paola, moglie di Roberto Fiore, e alla figlia Annalisa, erano presenti il vicepresidente Nazionale dell'Ussi, Gianfranco Coppola, il presidente dell'Ussi Campania, Mario Zaccaria, con il vicepresidente, Rosario Mazzitelli e il segretario, Pier Paolo Petino, il giornalista Marcello Pelillo,   l'Assessore allo Sport del Comune di Napoli, Ciro Borriello, il Vice presidente vicario della FIGC e presidente della Lega Nazionale Dilettanti, Cosimo Sibilia, il presidente del Coni Campania, Sergio Roncelli, il Responsabile delle Operazioni, Vendite e Marketing del Calcio Napoli, Alessandro Formisano.

 

Assieme a un gruppo di calciatori che hanno militato nel Napoli al tempo della presidenza Fiore, Canè, Enzo Montefusco, Gianni Improta, Roberto Amodio, Rosario Rivellino, Elia Greco, si sono ritrovati sugli spalti del San Paolo anche l'ex pallanuotista del Posillipo Stefano Postiglione, il neo Commissario per l'Universiade, ing. Flavio De Martino, l'ex presidente del Circolo Posillipo, Umberto Ritondale, con il dirigente dello stesso sodalizio Filippo Smaldone, Ferdinando Elefante, Responsabie del progetto Gabetti Calcio e Salvatore Fiore, Consulente strategico Gabetti Property Solutions.

 

Hanno contribuito a ricordare la figura di Roberto Fiore anche l'attore Gino Rivieccio e il cantautore Enzo Gragnaniello, appassionati di calcio e tifosi del Napoli.

 

Nato a Portici nel 1924, Roberto Fiore è stato un imprenditore e dirigente sportivo ai massimi livelli. Durante la sua presidenza il Napoli ingaggiò Omar Sivori e José Altafini e si registrarono 69 mila abbonati allo Stadio San Paolo, record ancora oggi imbattuto. Fiore trattò addirittura l'acquisto di Pelè, ma non se ne fece nulla perché il presidente dei Santos temette per la sua vita in caso di cessione.

Fiore, che è scomparso nel febbraio 2017, è stato un grande uomo di sport. Dopo l'esperienza al Calcio Napoli, dal 1967 al 1968 fu Direttore sportivo della Lazio, dal 1986 al 1988 Presidente dell'Ischia e dal 1991 al 2001 Presidente della Juve Stabia. Nel 1985 ricoprì l'incarico di Presidente del Circolo Nautico Posillipo, guidando la squadra alla conquista dello scudetto di pallanuoto.

 

Loading...
ULTIMISSIME IN EVIDENZA
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>